Language   

Maria una vita a metà

Sauro Lanzi
Language: Italian


Related Songs

Genova chiama
(Casa del Vento)
L'assassinio di Pio Borri
(Casa del Vento)
I matti de Roma
(Simone Cristicchi)


2018

Maria era la figlia maggiore di Silvestro Lanzi.
Pare che scrivesse storie e canzoni, ma nell'estate del '44 dovette assistere, insieme alla madre e agli 8 fratelli, alla fucilazione del padre da parte dei nazisti in ritirata la Notte di San Severo. Maria non si riprese più dallo shock e morì 34enne in manicomio... il dolore le spense la mente e le fermò il cuore.
Maria poco più che ventenne
sognava un futuro normale
portava nel cuore un grande segreto
voleva imparare a volare
nella sua umile casa
il mondo era la sua famiglia
il padre la madre e gli 8 fratelli
e lei la seconda figlia
la sera guardando i fratelli dormire
al bagliore di un lumicino
con un calamaio voleva sognare
scriveva fino al mattino
parlava dei boschi e di nuvole al vento
parlava di cose mai viste
cercava una vita senza tormento
un mondo che non esiste
un giorno d'estate la sua mente fuggì
per non farsi più ritrovare
quando vide suo padre con le mani legate
cadere di schiena e morire
Maria non si chiese nemmeno perché
voleva soltanto scappare
si voltò e all'improvviso
e poi se ne andò per i boschi
si mise a vagare
passarono i giorni e fu ritrovata
con gli occhi smarriti nel niente
i segni indelebili infondo al suo cuore
il dolore le spense la mente
da allora Maria non è più tornata
dalle sbarre di un letto che la imprigionò
libera solo quel giorno d'inverno
quel giorno in cui si incamminò

Non solo il fuoco uccideva la gente
vecchi e bambini di tutte le età
furono in tanti che come Maria
hanno vissuto una vita a metà
i poveri volti dissolti nel vento
un fiore una pietra non ricordo di più
sulla montagna d'amore e tempesta
le tue canzoni portan quaggiù

Maria non portò mai figli nel grembo
non conobbe l'amore e non si sposò
il suo tempo passò senza lasciare un segno
e le sue storie mai lette
in cielo portò

Contributed by Dq82 - 2021/1/31 - 17:27



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org