Lingua   

L'Uomo Grande

Alberto Fortis
Lingua: Italiano



Quale guerra potrà mai finire
Senza generare un figlio in più?
Quale pace può regnare se lo scettro non sarà
Una rosa o un giglio blu?

Quale uomo piangerà nel cielo
Come fanno i temporali e tu, donna
Dimmi, puoi volare? Se non hai provato mai
Non lo sai, però.

L'Uomo Grande tornerà dal tempo
Per ridarti il pianto che non hai
Non lasciare che i tuoi occhi siano pietre senza età
Corri incontro a chi ti abbraccerà
Piangi e splenderai.

E correrò di più perché si faccia in fretta
E parlerò di più del mondo che ci aspetta
E se ci crederai, puoi darmi la tua mano.

Stringimi e vai, stringi forte e vai
Prega e vivrai, prega e vincerai
Corri di più, corri adesso, corri amore.

Quale ricco potrà mai comprare
La dolcezza della povertà?
Quale povero può avere la divisa e la viltà
Di un signore in blu?

Quando con la croce rosso fuoco
Marceranno dritti verso te
Spara forte col tuo cuore, spara a tutti e non a lei
Corri incontro a chi ti abbraccerà
Brucia e splenderai.

E correrò di più perché si faccia in fretta
E parlerò di più del mondo che ci aspetta
E se ci crederai, puoi darmi la tua mano.

E stringimi e vai, stringi forte e vai
Credi e vivrai, credi e vincerai
Corri di più, corri adesso, corri amore...


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org