Language   

Try Not To Cry

Sami Yusuf
Language: English

List of versions

Watch Video


Another clip on a song "Try not to cry" about condition of muslims.


Search more videos on Youtube

Related Songs

Forever Palestine
(Sami Yusuf)
Free
(Sami Yusuf)


[2005]

Da/From: "My Ummah"

Testo/Lyrics: Omar Shah, Isam Bachiri, Waqas Qadri, R. Lenny Martinez, Sami Yusuf & Bara Kherigi
Musica/Music: Sami Yusuf


Yusuf
Commento dell'autore di questo video di Try Not To Cry:

For all children oppressed, forgotten, can't afford to cry...

Song featured in Sami Yusuf’s “My Ummah” album, done with english text of the lyrics.
I made this after watching Sami Yusuf and Isam on a concert together performing this song. They pointed out that this song speaks of any troubled children in the world, even if some lyrics explicitly point to the Palestinian struggle. All of the videos on this song that I saw on YouTube represent that particular struggle only. I’d like to return to the concept of the creators of the music, and try to incorporate all of the world’s children’s suffering– this is my attempt at it.
You, you’re not aware
That we’re aware
Of your despair
Don’t show your tears
To your oppressor
Don’t show your tears

CHORUS:
Try not to cry little one
You’re not alone
I’ll stand by you
Try not to cry little one
My heart is your stone
I’ll throw with you

(Isam)
‘Ayn Jalut where David slew Goliath
This very same place that we be at
Passing through the sands of times
This land’s been the victim of countless crimes
From Crusaders and Mongols
to the present aggression
Then the Franks, now even a crueller oppression
If these walls could speak,
imagine what would they say

For me in this path that I walk on
there's only one way
Bullets may kill, bones may break
Still I throw stones like David before me and I say

CHORUS:
Try not to cry little one
You’re not alone
I’ll stand by you
Try not to cry little one
My heart is your stone
I’ll throw with you

You, you’re not aware
That we’re aware
Of your despair
Your nightmares will end
This I promise, I promise

CHORUS:
Try not to cry little one
You’re not alone
I’ll stand by you
Try not to cry little one
My heart is your stone
I’ll throw with you

(Lenny)
No llores, no pierdas la fe
La sed la calma el que haze
Agua de la arena
Y tu que te levantas con orgullo entre las piedras
Haz hecho mares de este polvo
Don’t cry, don’t lose faith
The one who made water come out of the sand
Is the one who quenches the thirst
And you who rise proud from between the stones
Have made oceans from this dust

(Waqas)
I throw stones at my eyes
’cause for way too long they’ve been dry
Plus they see what they shouldn’t from oppressed babies to thighs
I throw stones at my tongue
’cause it should really keep its peace
I throw stones at my feet
’cause they stray and lead to defeat
A couple of big ones at my heart
’cause the thing is freezing cold
But my nafs is still alive
and kicking unstoppable and on a roll
I throw bricks at the devil so I’ll be sure to hit him
But first at the man in the mirror
so I can chase out the venom

(Isam)
Hmm, a little boy shot in the head
Just another kid sent out to get some bread
Not the first murder nor the last
Again and again a repetition of the past
Since the very first day same story
Young ones, old ones, some glory
How can it be, has the whole world turned blind?
Or is it just ’cause it’s only affecting my kind?!
If these walls could speak,
imagine what would they say
For me in this path that I walk on
there’s only one way
Bullets may kill, bones may break
Still I throw stones like David before me and I say

Contributed by daniela -k.d.- - 2007/7/31 - 19:17



Language: Italian

Versione italiana di Kiocciolina
CERCA DI NON PIANGERE

Voi, voi non sapete
Che noi siamo coscenti
Della nostra disperazione
Non mostrate le lacrime
All'oppressore
Non mostrate le lacrime

CHORUS:
Cerca di non piangere, piccolo
Non sei solo
Starò al tuo fianco
Cerca di non piangere, piccolo
Il mio cuore è la tua roccia
Mi lancerò con te

(Isam)
‘Ayn Jalut, dove Davide uccise Golia
Proprio questo luogo in cui ci troviamo
Passando attraverso le sabbie del tempo
Questa terra è stata vittima di innumerevoli crimini
Dai Crociati ai Mongoli
all'attuale aggressione
Poi i Franchi, che adesso sono un'oppressore addirittura più crudele
Se questi muri potessero parlare,
immaginate che cosa potrebbero dire

Per me in questo sentiero su cui sto camminando
c'è solo una via
I proiettili possono uccidere, le ossa possono spezzarsi
Getto ancora sassi come Davide prima di me e dico

CHORUS:
Cerca di non piangere, piccolo
Non sei solo
Starò al tuo fianco
Cerca di non piangere, piccolo
Il mio cuore è la tua roccia
Mi lancerò con te

Voi, voi non sapete
Che noi siamo coscenti
Della nostra disperazione
I vostri incubi cesseranno
Questo lo prometto, lo prometto

CHORUS:
Cerca di non piangere, piccolo
Non sei solo
Starò al tuo fianco
Cerca di non piangere, piccolo
Il mio cuore è la tua roccia
Mi lancerò con te

(Lenny)
Non piangere, non perdere la fede
La sete la calma chi trova
L'acqua nella sabbia
E tu che ti alzi con orgoglio tra le pietre
Hai creato il mare da questa polvere
Non piangere, non perdere la fede
Colui che fa uscire l'acqua dalla sabbia
E' il solo che placa la sete
E tu che ti ergi con orgoglio tra queste pietre
Hai creato oceani da questa polvere

(Waqas)
Mi tiro pietre negli occhi
Perché per troppo tempo sono stati secchi
In più vedono ciò che non dovrebbero dai bambini oppressi
Mi tiro pietre sulla lingua
Perché non potrebbe veramente trovare pace
Mi tiro pietre sui piedi
Perché vagano e conducono alla sconfitta
Una coppia di pietre grandi al mio cuore
Perché si sta raggelando
Ma il mio ego è ancora vivo
e scalcia ininterrottamente e si rigira
E tiro mattoni al diavolo così da essere sicuro di colpirlo
Ma prima all'uomo nello specchio
così da poter cacciar via il veleno

(Isam)
Hmm, un ragazzino sparato in testa
Solo un altro ragazzo mandato fuori per cercare del pane
Non è il primo omicidio né sarà l'ultimo
Ancora ed ancora, una ripetizione del passato
Fin dal primo giorno sempre la stessa storia
Giovani, vecchi, un po' di gloria
Come può essere, il mondo intero è diventato cieco?
O è solo perché la cosa riguarda solo la mia gente?!

Se questi muri potessero parlare,
immaginate che cosa potrebbero dire
Per me in questo sentiero su cui sto camminando
c'è solo una via
I proiettili possono uccidere, le ossa possono spezzarsi
Getto ancora sassi come Davide prima di me

Contributed by Kiocciolina - 2007/8/6 - 03:53


it is very nice this sung

khadija - 2009/2/18 - 14:02



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org