Language   

Këndime për te ljert’ e Krishtit

Anonymous
Language: Albanian (arbëreshë)

List of versions

Watch Video

Interpretata da Eleonora Bordonaro e dall’Orchestra popolare italiana



More videos...


Related Songs

Ucch'i l'arma
(Eleonora Bordonaro)
Ishte një ditë e muajit të majit
(Anonymous)
Hakmarrje rini
(Anonymous)


Këndime për te ljert’ e Krishtit

Teksti dhe Muzika / Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel:
Anonim

Interpretim / Interpreti / Performed by / Interprétée par / Laulavat:
1.Eleonora Bordonaro e l’Orchestra popolare italiana
2.Sara Marini




Te tamari no atua / Le fils de Dieu, 1896 Paul Gauguin   - München , Neue Pinakothek
Te tamari no atua / Le fils de Dieu, 1896 Paul Gauguin - München , Neue Pinakothek



E’ un’aria della popolazione di lingua albanese stanziata in Sicilia dal Medioevo. Oltre all’interpretazione di Eleonora Bordonaro è da segnalare quella di Sara Marini ( cfr. link).
Propongo questo testo nell’illusione che dia uno spunto di riflessione a qualche follower dei personaggi che con la Bibbia in una mano e/o il Vangelo nell’altra fanno ciò che per un cristiano è l’anticristo, per un ebreo il massimo dell’idolatria e per un musulmano la blasfemia assoluta: Dio ridotto a bandiera ed amuleto del complesso militar-industriale e del partito della esclusione, reificato in essere criminogeno anziché sorgente di vita secondo quei libri agitati alle masse.
[Riccardo Gullotta]
Cё thaumajme isct chejó?
Cё edé náta dit ú béё.
Cё thaumajme isct chejó?
Cё edé náta dit ú béё.

Te ggherzón zemmrёné
Ddimmri scòi, es'isct més.
Ghith téta béё charéё
Gliuglie, e pémё per nё dée.
Te ggherzón zemmrёné
Ddimmri scòi, es'isct més.
Ghith téta béё charéё
Gliuglie, e pémё per nё dée.

Imat scerbés isct chij, [1]
Sdis te thom sdes tè fgliás
In zót u bée gnerés
Chieli e déu u thavmás
Se na gliéu né gné spelё
E ná prú Cheiten ghёl

Gliéu jásct e jó né choré
Nё gné spelё, nё gné gromin
Gliéu jásct e jó né choré
Nё gné spelё, nё gné gromin
Gliéu né zinё, gliéu né sborё
Glidúre chёglié tè gné scutín
Mbeét, né càsct, e né sanúa
Si ivabechёth pёr múa.
Gliéu né zinё, gliéu né sborё
Glidúre chёglié tè gné scutín
Mbeét, né càsct, e né sanúa
Si ivabechёth pёr múa

E sí gliéu ná tá màgl
ná tá màgl a sctú tutsé.
E sí gliéu ná tá màgl
ná tá màgl a sctú tutsé.
Mé gghezim Parraisi upsàgl
Ghez imimàth gneriut i chegli.
Pachie, ggàs, gghezim, e chorée
Iuzót prù nё ctú dèe
Mé gghezim Parraisi upsàgl
Ghez imimàth gneriut i chegli.
Pachie, ggàs, gghezim, e chorée
Iuzót prù nё ctú dèe
[1] Strofa non presente nelle interpretazioni

Contributed by Riccardo Gullotta - 2020/6/6 - 18:45



Language: Italian

Përkthim italisht / Traduzione italiana / Italian translation / Traduction italienne / Italiankielinen käännös:
youtube
CANTO DELLA NATIVITA’ DI CRISTO

Che portento è mai questo?
La notte si è fatta giorno
Che portento è mai questo?
La notte si è fatta giorno

Ti gode l'animo
L'inverno è passato, non è più
Tutto il mondo ha fatto festa
spuntan fiori e frutta sulla terra
Ti gode l'animo
L'inverno è passato, non è più
Tutto il mondo ha fatto festa
spuntan fiori e frutta sulla terra

Gran cosa è questa
Ch'io non so né dire né raccontare
Iddio si è fatto uomo
Il cielo e la terra han fatto delle meraviglie
Perché ci è nato in una grotta
Apportandoci la santa vita

È nato a cielo scoperto e non in città
È nato in una spelonca
È nato a cielo scoperto e non in città
È nato in una spelonca
Nel gelo e nella neve
Fu avvolto in un panno
in mezzo alla paglia ed al fieno
Come povero per me
Nel gelo e nella neve
Fu avvolto in un panno
in mezzo alla paglia ed al fieno
Come povero per me

Nato tra quei monti
Tra quei monti remoti
Nato tra quei monti
Tra quei monti remoti
Il Paradiso di allegria suonò
E tu di gaudio all'uomo
Pace, gioia, riso e allegria
Il Signore portò in questa terra.
Il Paradiso di allegria suonò
E tu di gaudio all'uomo
Pace, gioia, riso e allegria
Il Signore portò in questa terra.

Contributed by Riccardo Gullotta - 2020/6/6 - 19:15



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org