Lingua   

Le ragazze della guerra

Chiara Riondino
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti

Guarda il video

Il video della canzone è disponibile dalla pagina Facebook di Chiara Riondino.

Song video available from Chiara Riondino's FB page.

Cerca altri video su Youtube

Ti può interessare anche...

Un giorno sbagliato
(Chiara Riondino)
Non serve
(Mulini a Vento)
Per i morti di Reggio Emilia
(Fausto Amodei)


[2020]
Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Chiara Riondino

Modena, aprile 1945. La staffetta partigiana Olema Righi.
Modena, aprile 1945. La staffetta partigiana Olema Righi.
Scendevano le ragazze giù dal poggio,
Scendevano in bicicletta con le ali
Le calzettine giù fino al ginocchio
E il naso rosso d'inverno e d'estate

Mi sembra di vederle ancora adesso
Con quei sorrisi da eterne fidanzate,
Ridere tra di loro e pedalare
Su strade bianche polverose sterrate.

Erano le ragazze della guerra,
Con gli occhi chiari dentro un tempo duro
Con l'incoscienza della giovinezza
Sfidavan la vita immaginando un futuro

Erano le ragazze della guerra,
Dolci bambine dall'abito blu
Staffette silenziose, anime coraggiose
A pedalare ancora, ancora e ancora.

Mi sembra di vederle ancora adesso
Dolci bambine dall'abito blu
Staffette silenziose, anime coraggiose
A pedalare ancora come allora
A pedalare ancora come allora.

...Perché il 25 aprile non è di tutti. È per tutti.

inviata da L'Anonimo Toscano del XXI secolo - 27/4/2020 - 17:23



Lingua: Inglese

English translation / Traduzione inglese / Traduction anglaise / Italiankielinen käännös:
Anonimo Toscano del XXI Secolo, 27-04-2020 18:08

Aosta Valley, 1945. Partisan girl Lisetta Prosperina. But she was no dispatch rider.
Aosta Valley, 1945. Partisan girl Lisetta Prosperina. But she was no dispatch rider.
WARTIME GIRLS

The girls rode downhill with their bikes,
They rode and it seemed they had wings,
With their stockings down to the knee
And a red nose in winter and summer.

I think I can see them still now
Smiling like eternal girlfriends,
They're still laughing with each other
Riding through dusty dirt roads.

They were the wartime girls
With their bright eyes in hard times,
Recklessness as a young girl can be
They defied life and imagined the future.

They were the wartime girls,
Sweet young girls in a blue dress,
Brave dispatch riders holding their tongues
And ready to ride again and again.

I think I can see them still now,
Sweet young girls in a blue dress,
Brave dispatch riders holding their tongues
And ready to ride now as they did then,
Ready to ride now as they did then.

Because 25 April is not for everyone. It belongs to everyone.

inviata da L'Anonimo Toscano del XXI secolo - 27/4/2020 - 18:10



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org