Language   

Danza macabra 2020

Francesco Pelosi
Language: Italian


Related Songs

1260
(Francesco Pelosi)
Manifesto metastorico individuale
(Davide Giromini)
Celebravamo cantori anonimi
(Rocco Rosignoli)


[2020]
Sono la peste, porto corona.
Son cantautore, sono l’untore.
Le mie parole, peggio di un virus,
dentro al tuo sangue, dentro al tuo cuore.

Come un pugnale la melodia
piantata in testa, non va più via.
Son la paura di tutti quanti
di non avere più giorni davanti.

Niente più soldi, niente più vino,
niente più festa fino al mattino.
Gran focolaio di Carnevale
dove si brucia il tempo che viene.

Quanto ti ho amato, anima mia,
quant’ho scazzato lungo la via.
Quanto dolore ch’o sparso in giro,
quanta tristezza, come un contagio.

Quanto Stramonio, Erba di Giuda,
code di rospo e di lattuga.
Maschera antica, rapinatore,
Spettro, del Gran Pandemonio signore.

Eccola qui la Colonna Infernale,
viaggia veloce su ogni canale,
non dare orecchio alle sue canzoni,
per quegli incanti non ho vaccini.

Tutto serrato, esercitazioni,
nuove carote, vecchi bastoni.
Spazi più grandi per manovrare
altri concetti di dittature.

Farsi la guerra con i batteri
come le caccole dei bambini.
Ti lancio un dato, mio, personale,
previo accurata ispezione nasale.

Prendilo al volo, vendilo bene,
puoi arrivarci a fine mese.
È triste Romero, è triste anche Dick,
a esser profeti di quei giorni qui.

Tutti a guardarci nello specchio nero,
tutti a ballare sul cimitero.
Siamo l’umana schiatta cogliona,
siamo la peste, portiamo corona.

Sempre affamati d’ogni carogna,
siamo la peste portiamo corona.
Non so dir altro, come i miei vecchi,
vremmes bèn genti, si muore tutti.

Siamo l’umana schiatta cogliona,
siamo la peste, portiamo corona.
Sempre affamati d’ogni carogna,
siamo la peste portiamo corona.

Non so dir altro, come i miei vecchi,
vremmes bèn genti, si muore tutti.
Non so dir altro, come i miei vecchi,
vremmes bèn genti, si muore tutti.

Contributed by adriana - 2020/4/25 - 16:11



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org