Language   

Parto per La Merica

Anonymous
Language: Italian



Io parto per la Merica,
parto sul bastimento,
io parto e son contento
di non vederti più.

Quando sarai partito
Ti troverai pentito,
ti troverai pentito
d’avermi abbandona.

Quando sarò in America
sposo un’americana,
la bella italiana
la lascio in abbandon.

L’anel che tu m’hai dato
l’ho messo sotto i piedi,
o bello, se non credi
te lo farò veder!

O donna, sei volubile,
o donna senza cuore,
tu mi giurasti amore
con grande falsità.

O dammi le mie lettere,
o dammi il mio ritratto
l’amor con te, vigliacco
non lo farò mai più.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org