Language   

Guerra infame

Anonymous
Language: Italian


Related Songs

Li braghini rifüdati
(Gruppo Padano di Piadena)
Da piccola vedevo
(Gruppo Padano di Piadena)
O Italia come la pensi
(Anonymous)


Canto di protesta contro la guerra, risalente alla prima guerra mondiale; reg. del Gruppo Padano di Piadena, 1965, Castelnuovo Gherardi, Cremona.
Guerra infame
guerra infame tu m'hai rovinato
tu mi rapisti lo sposo adorato
tra la miseria la rabbia e il tormento
partì contento al suon di valore
e con tanti altri bei giovani fiori
spinti dai vili potenti ladroni
e con tanti altri bei giovani fiori
spinti dai vili potenti ladroni ladroni

ancora ricordo
e ancora ricordo quel giorno fatale
che strappato me l'han dal mio seno
maledetta la guerra e il furore
viva la pace laggiù alle frontiere
o fratelli siam tutti e non stranieri
creati uguali siam nati siam nati siam nati

ancor ricordo
ancor ricordo quel giorno fatale
che strappato me l'han dal mio seno
e lui mi disse e lui mi disse
verrò dal mio bene
va dal bimbo al nostro amor

tra la miseria la rabbia e il tormento
partì cantando al suon di dolore
e contro gli altri bei giovani fiori
spinti da vili potenti ladroni ladroni
maledetta la guerra e il furore
viva la pace laggiù alle frontiere


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org