Language   

La colonna dei gesti perduti

Mauro Punteri
Language: Italian



Scivolando lungo la frontiera
Che separa il gesto dall'idea
Di riscatto dall'umiliazione
Dalla ruota della vessazione
Che ci macina da vent'anni
Che ci offende giorno e sera
Che perpetua la catena
Della brigata nera

Una cicogna come falco in cielo
Accende in noi più di un pensiero
Al Comando della Triestina
Per bloccare l'orda assassina
Di nazisti e baciaculo
Della X Borghese
Che il 26 del mese
Ne faran le spese

Morire d'amore
Riscatto odio o furore
o per un ideale
Non è morire uguale

Alzo gli occhi alle cime
E all'improvviso il gracchiare
Schartz e Bren all'offensiva
Nazifascista dell'estate
Da Raunizza a Voglari
Da Tarnova verso Loqua
Per colpire il IX Corpus
Nell'oro dell'aurora

8.30 del mattino
E la furia è quasi cieca
Un'inutile furore
Non riescono a passare
I loro gesti ormai perduti
Cancellati dalla storia
Schiavi di miseria
Sfruttamento e di menzogna

Morire d'amore
Riscatto odio o furore
o per un ideale
Non è morire uguale

Morire d'amore
Riscatto odio o furore
o per un ideale
Non è morire uguale


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org