Language   

Dare di più

Giovani Artisti per l'Emilia
Language: Italian


Related Songs

I.P.E.R. - Ancora in piedi
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
Puerto Montt está temblando
(Violeta Parra)
Dopo Fukushima pt.1‎
(Gouton Rouge)


[2012]
Benjamin Mascolo - Collettivo Giovani Artisti per l'Emilia
Oggi, siamo fragili
Senza cardini,
Non basta questo per buttarci giù

Noi, che siamo deboli
Siam così piccoli ma
Torneremo in piedi"

Crollano i tetti, crollano le case
E tutto intorno il mondo cade
Non c'è speranza e vince la paura
Lottiamo per una vita più sicura

Guardiamo avanti senza mai voltarci
Che stare insieme può soltanto motivarci
Uniti siamo sempre più forti
Non vi lasceremo soli

[CHORUS:]
Vorrei potervi dare
Dare di più
Vorrei potervi dare
Dare di più

Tienimi,
Ogni pezzo cade
Come castelli di carte ma
Non basta questo per
Buttarci giù e
Noi, che siamo isole
In un mare instabile
Non sprofonderemo

Non voglio fermarmi
Non posso stare a guardare
Dopo la pioggia sorge il sole
Che asciugherà tutte le lacrime e il dolore

Se si potesse far fiorire la speranza
Aprire gli occhi ed esser nella propria stanza
Siamo vicini, vi abbracciamo con la mente
Non vi lasceremo soli mai

[CHORUS:]
Vorrei potervi dare un mondo pieno di tranquillità
Vorrei potervi dare un modo per dimenticare
Vorrei potervi dare un segno della solidarietà
Che quanta sempre se ne da più si dovrebbe dare
Un amico perso, una casa ai senza tetto
Un cuore in pezzi che non può tornare intatto
Vorrei potervi dare (vorrei)
Dare di più

[RAP BRIDGE:]
Per chi come me e' figlio di un muratore
le case le ha viste costruire, e non cadere
in poche ore sotto il peso di questa natura
che ci ha lesionato ed ha distrutto il lavoro
di un pensionato

io penso a quelli senza casa
a noi ci e' andata grassa
siamo come in abruzzo, ma nella bassa
quaggiu' nel Modenese
questo e' il nostro paese

FATTO DI CUORI FORTI E DI PERSONE VERE
FATTO DI CUORI FORTI E DI PERSONE VERE

[CHORUS:]
Vorrei potervi dare un mondo pieno di tranquillità
Vorrei potervi dare un modo per dimenticare
Vorrei potervi dare un segno della solidarietà
Che quanta sempre se ne da più si dovrebbe dare
Vorrei potervi fare un quadro che dipinga la realtà
Però ci aggiungerei il colore che può ravvivare
Un amico perso, una casa ai senza tetto
Un cuore in pezzi che non può tornare intatto
Vorrei potervi dare (vorrei)
Dare di più
Dare di più
Dare di più
Dare di più
Dare di più

Un intelletto, imperfetto,
rispetto, scorretto,
diretto perdo tutto in un momento,
e senti l'aria più pulita per un nuovo gioco,
senza nemici, senza pare, senza terremoto

Contributed by Tania - 2020/1/22 - 15:23



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org