Lingua   

La guerra è un mestiere

Stil Novo
Lingua: Italiano



Ho il diavolo in corpo perché sono un soldato
Non ricordo nemmeno dove mi hanno mandato
Mi han detto c’è un nemico che va cancellato
Mi sono armato e sono partito
Non chiedermi mai cosa provo a sparare
È un brivido forte misto a gioia e stupore
Quanto mi piace la missione di pace
Il premio è un orsetto per ogni civile che abatto

E quando morirò funerali di stato
Se la guerra è un mestiere tu non farti domande e lancia le tue bombe
Ho il diavolo in corpo perché sono un soldato
Ho toccato l’acqua santa e mi sono bruciato
Da quando ho giurato ho perso il posto in paradiso
Mio fratello è un traditore l’altro giorno l’ho ucciso
Non chiedermi mai se ci dormo la notte
O ti porto là fuori e poi ti riempo di botte
Quanto mi piace la missione di pace
Se porti il fucile la democrazia è veloce
E quando morirò funerali di stato
Se la guerra è un mestiere tu non farti domande e lancia le tue bombe

C'era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones
La sua chitarra mi regalò perché preferiva sparare

E quando morirò funerali di stato
Se la guerra è un mestiere tu non farti domande e lancia le tue bombe
Se la guerra è un mestiere tu non farti domande e lancia le tue bombe
La guerra è un mestiere, sì la guerra è un mestiere, è il tuo mestiere


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org