Language   

Commercio internazionale

Ora Sesta
Language: Italian



Quattro negri hanno impiccato l'altro giorno a Léopoldville
Gli hanno messo intorno al collo una corda 'made in Belgio'
[…] Hanno ucciso anche don Torres che sui monti era fuggito
Per il popolo affamato con un mitra 'made in China';
Lo chiamarono spretato, traditore, senza Dio
Poi più nulla; sol rimane un altare freddo e spoglio.
[…] Cento preti a Barcellona hanno chiesto libertà,
Il Caudillo loro ha inviato manganelli 'made in Spagna';
Fino a quando il Concordato gli concede il baldacchino
E la terna, se la storia ha già fatto la sua scelta?
Una monaca di Budda s'è cosparsa di benzina
Le donaron per bruciarsi un cerino 'made in USA',
Una fiamma s'è levata alta quanto la pagoda
Poi più nulla: solo un canto di sorelle inginocchiate.
Tutti i popoli si scambiano i prodotti che posseggono,
Chi la corda, chi i cerini, chi la legge e i manganelli
Ed il mondo gira e gira fra violenze, fame e lutti.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org