Language   

Pinelli e le stelline

Gino Marchitelli
Language: Italian


Related Songs

28-03-1997
(La Fame di Camilla)
Ponti di memoria
(Andrea Sigona)
Pum Pum! Chi è? La Polizia!‎
(Dario Fo)


[2017]
Venne l’inverno
e avvolse la città
poi fu la nebbia
che confin non ha

La luce dei lampioni
non la riconosco piu
tornando a casa stanco
Il mio pensiero sei tu

Le nostre bambine
Saranno a letto ormai..
Come stelline
Nell’universo che sai

Non cambierò idea perché
idea mie è LIBERTA’
con un potere vigliacco
che mi imprigionerà

La mia mente non ha limiti
e nessuno la potrà fermare
i pensieri miei irraggiungibili
per chi non li sa accettare

Poi ci fu un uomo
che decise per me
Di farmi volare
da una finestra
perché..?

Mentre nel buio
Il mio cuore va giù
Il mio pensiero dolce
Per sempre Licia, sei tu

Le nostre bambine
stanno dormendo ormai
come stelline
nell’universo che sai

Poi ci fu un uomo
Che decise per me
Di farmi volare
senza un perché

Le nostre bambine
staran sognabdo ormai
come stelline
nell’universo che sai

E mentre nel buoi
il mio UNIVERSO va giù
il mio pensiero dolce
nella nebbia sei tu

Contributed by adriana - 2019/5/3 - 08:18



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org