Lingua   

Guido Rossa

Stefano "Cisco" Bellotti
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Fiorella Mannoia: Il cielo d'Irlanda
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
Sogneremo pecore elettriche?
(Modena City Ramblers)
Tina
(Stefano "Cisco" Bellotti)


2019
Indiani & Cowboy
indiani

Guido Rossa (Cesiomaggiore, 1º dicembre 1934 – Genova, 24 gennaio 1979) è stato un operaio e sindacalista italiano, assassinato durante gli anni di piombo dalle Brigate Rosse.
Rossa era anche un esperto alpinista: uno dei principali componenti del "Gruppo alta montagna" del CAI Uget di Torino, fece parte del coordinamento della spedizione italiana, organizzata da Lino Andreotti nel 1963 in occasione del centenario del CAI, che tentò, senza riuscirvi, di conquistare in prima ascensione il Langtang Lirung (7225 m) nel Nepal.
tanta è la fatica nel conquistare la vetta
tanta quanto è dura tenere dritta la rotta
le asperità e i crepacci sono cose di poco conto
se messe al confronto con la difesa del lavoro

La legge della montagna ha regole scolpite
anche la vita in fabbrica richiede tanto rigore
è la nostra morale che ci guida in questi giorni tristi
sono i nostri valori che fanno uomini veri

E adesso dimmi cosa vedi, cosa diavolo c'è lassù
come fare per arrivarci senza non cadere giù
la corda ormai è saltata, ma aggrapparsi no non basta
va spostata un poco alla volta per quelli dopo di noi

Testa di granito pura e senza compromessi
cosa immaginavi solo con i tuoi pensieri
volontà d'acciaio come chiodi sulla roccia
il peso di una scelta, di un'appello di una firma

E adesso dimmi cosa vedi, cosa diavolo c'è lassù
come fare per arrivarci senza non cadere giù
la corda è già saltata, ma aggrapparsi no non basta
va spostata un poco alla volta per quelli dopo di noi

inviata da Dq82 - 13/4/2019 - 16:51



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org