Language   

Mio fratello

Roberto Michelangelo Giordi
Language: Italian



Mio fratello è un drogato,
un malato di nostalgia,
mio fratello si è perso nel buio,
sembra un cieco per volontà

Mio fratello dentro un bicchiere
cerca ancora la sua allegria,
mio fratello non ha mai ucciso
lo sa pure la polizia

E tu baciami ancora prima di andare via
che ogni sera mi hai abituato alla tua follia

L'hanno picchiato, l'hanno ammazzato
gli hanno rubato la dignità
l'hanno picchiato, l'hanno ammazzato
l'hanno umiliato senza pietà

Mio fratello non parla più,
non cammina, non respira,
mio fratello non corre più
e non correrà mai più

Mio fratello è una spina
e nel fianco ci resterà
fin quando io sarò in vita
e giustizia si farà

Vostro Onore mi faccia parlare
voglio dire la verità:
il potere nobilita solo
i vigliacchi della società

E tu baciami ancora, prima di andare via
che ogni sera mi hai abituato alla tua follia

L'hanno picchiato, l'hanno ammazzato
gli hanno rubato la dignità
l'hanno picchiato, l'hanno ammazzato
l'hanno umiliato senza pietà

Mio fratello non parla più
non cammina, non respira
mio fratello non corre più
e non correrà mai più


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org