Language   

Normandia

Gianluca Grossi
Language: Italian



Oggi non mi va di essere un soldato non mi va
Ho un peso sullo stomaco che già
Si sta facendo grande come questo mare

Oggi non ho più il desiderio di sentirmi su
Ho quattro bombe a mano qui con me
Che tirerò lontano contro questo mare

Che sto per attraversare per vedere che
C’è un nazista da accoppare che però non so dov’è
Che se non ammazzo sarà lui ad ammazzare me

Normandia, Normandia, Normandia, Normandia
Ti prego fammi, fammi ritornare a casa mia
Normandia, Normandia, Normandia, Normandia
Ti prego fammi, fammi ritornare a casa mia

Oggi non mi va di essere un poeta non mi va
Ho visto troppi morti intorno a me
Che immagino già rosso il blu di questo mare

Oggi non lo so se vincerò la guerra non lo so
E se dopo tutto questo rivedrò
Ancora il suo sorriso grande come il mare

Che sto per attraversare per vedere che
C’è un nazista da accoppare che però non so dov’è
Che se non ammazzo sarà lui ad ammazzare me

Normandia, Normandia, Normandia, Normandia
Ti prego fammi, fammi ritornare a casa mia
Normandia, Normandia, Normandia, Normandia
Ti prego fammi, fammi ritornare a casa mia


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org