Language   

Il governo italiano prepotente come un cane

Anonymous
Language: Italian



Il governo italiano
prepotente come un cane
nelle altre terre lui vuole andare
ma i tedeschi sono i padron.

E laggiù in quelle case
c'è il chiaro tutta la notte
da per tutti ci son dei morti
poveretti fanno pietà.

Loro sí sono imboscati
tutti i preti negli ospedaletti
e noi altri poveretti
in trincea ci tocca morir.

I vigliacchi di quei signori
che han voluto questa guerra
noi poveretti tutti a terra
loro a spasso per le città.

[...]

Se vedessi che disastri
tutti i soldati insanguinati
tutte case rovinate
poveretti fanno pietà.

[...] Cari fratelli tutti quanti
e noialtri andiamo avanti
ed i tedeschi ce ne son tanti
ai suoi monti non si può andar.

Or tralascio di cantare
per vedere gl'Italiani
in mezzo a quei reticolati
poveretti fanno pietà.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org