Language   

The Old Orange Flute

Anonymous
Language: English

List of versions


Related Songs

Mná na hÉireann
(Seán Ó Riada)
Kelly the Boy From Killanne
(The Clancy Brothers)
Wrap the Green Flag Round Me
(The Dubliners)


The Old Orange Flute è una canzone popolare irlandese, presumibilmente nata in ambienti unionisti alla fine del XIX secolo; secondo la versione inglese di Wikipedia la prima testimonianza scritta del testo risale al 1907.
L'autore del testo non sarebbe comunque identificabile con certezza.
Prima della guerra civile nell'Ulster, alla fine degli anni Sesssanta del XX secolo, i toni leggeri della canzone l'avevano resa popolare anche nel campo opposto; ne fanno fede le versioni dei Clancy Brothers e dei Dubliners.
In the County Tyrone, near the town of Dungannon
Where many the ructions meself had a hand in
Bob Williamson lived, a weaver by trade
And all of us thought him a stout Orange blade.

On the Twelfth of July as it yearly did come
Bob played with his flute to the sound of a drum
You may talk of your harp, your piano or lute
But none can compare with the Old Orange Flute.

Bob, the deceiver, he took us all in;
He married a Papist named Bridget McGinn
Turned Papist himself and forsook the old cause
That gave us our freedom, religion and laws.

Now, boys of the townland made some noise upon it
And Bob had to fly to the province of Connaught
He fled with his wife and his fixings to boot
And along with the latter his Old Orange Flute.

At the chapel on Sunday to atone for past deeds
He'd say Pater and Aves and counted his brown beads
'Til after some time, at the priest's own desire
He went with that old flute to play in the choir.

He went with that old flute for to play for the Mass
But the instrument shivered and sighed, oh, alas
And try though he would, though it made a great noise
The flute would play only "The Protestant Boys."

Bob jumped and he stared and got in a flutter
And threw the old flute in the blessed holy water
He thought that this charm would bring some other sound;
When he tried it again, it played "Croppies Lie Down."

Now, for all he could whistle and finger and blow
To play Papish music he found it no go
"Kick the Pope" and "The Boyne Water" it freely would sound
But one Papish squeak in it couldn't be found.

At the council of priests that was held the next day
They decided to banish the old flute away
They couldn't knock heresy out of it's head
So they bought Bob a new one to play in instead.

Now the poor was doomed, and its fate was pathetic
'Twas fastened and burnt at the stake as heretic.
As the flames soared around , you could hear a strange noise
'Twas the Old Flute still a-whistlin' "The Protestant Boys".
The Protestant Boys, Croppies lie down, Kick the Pope e The Boyne Water sono altrettante canzoni di ambiente orangista.

Contributed by Io non sto con Oriana - 2018/11/10 - 19:15



Language: Italian

Versione italiana di Io non sto con Oriana
Nella contea di Tyrone, vicino a Dungannon,
laddove in vari tafferugli ero entrato anch'io
viveva Bob Williamson, di mestiere tessitore
e tutti noi lo credevamo un orangista di sicura fede.

Il dodici luglio di ogni anno
Bob suonava il suo flauto accompagnato da un tamburo;
raccontagli pure della tua arpa, del tuo piano o del tuo liuto,
nulla era pari al vecchio flauto arancio.

Bob l'imbroglione ci spiazzò tutti quanti;
sposò una papista che si chiamava Bridget McGinn,
diventò papista anche lui e dimenticò la vecchia causa
che ci dette la nostra libertà, la nostra religione e le nostre leggi.

Ora, i ragazzi dei dintorni ne mormorarono un po',
e Bob dovette scappare nella provincia del Connaught;
se ne andò con sua moglie e i suoi orpelli,
e insieme con quelli anche il suo vecchio flauto arancio.

In cappella alla domenica, per espiare il passato,
diceva paternostri e avemarie e sgranava il rosario,
finché dopo un po' assecondò il suo parroco
e venne col suo vecchio flauto a suonare nel coro.

Venne col suo vecchio flauto a suonare alla messa,
ma lo strumento tremò e sospirò: "Ma no!"
E per quanto provasse e facesse un gran rumore,
il flauto suonava solo "The Protestant Boys".

Bob sobbalzò e sgranò gli occhi in un fremito,
poi gettò il flauto nella benedetta acqua santa.
Pensò che con quella malìa avrebbe portato ad altri suoni,
ma quando riprovò, il flauto suonò "Croppies, lie down".

Ora, per quanto suonasse e muovesse le dita e soffiasse
per suonare musica papista, scoprì che non c'era verso:
suonava tranquillo "Kick the Pope" e "The Boyne Water",
ma di papista nemmeno una nota.

Al consiglio dei preti che si svolse il giorno dopo
decisero di mettere al bando il vecchio flauto;
non ci fu verso di togliergli l'eresia dalla testa,
quindi ne comprarono un altro a Bob, che lo suonasse al suo posto.

Ormai il poveretto aveva la sorte segnata, e il suo destino fu patetico:
Venne legato e bruciato al palo come eretico.
E mentre le fiamme gli si alzavano attorno, si poté sentire uno strano rumore:
era il vecchio flauto che ancora suonava "The Protestant Boys".

Contributed by Io non sto con Oriana - 2018/11/10 - 19:16



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org