Language   

Malaerba

Mario Incudine
Language: Sicilian



[2012]
Scritta da Mario Incudine, Mario Saroglia e Giuseppe “Pippo” Rinaldi (Kaballà).
Nell'album "Italia talìa"

Italia talìa
Oggi è tempu di miraculi
e di guerri di furmiculi
ciriveddi a prova di duluri.

Di ministri ricattabili
e di cardinali stitici
jochi ‘o scuru a rischiu di piaciri.

Unni ci chiovi sciddica
è malaerba e crisci supra ‘e muri
Unni ci chiovi sciddica
è malaerba ca nun mori mai.

Tempu di minchiati a raffica
di programmi a presa rapida
picciuteddi a prezzu di favuri.

Di tiranni democratici
e di sucasangu anemici
tenunu festi e arregalanu tisori.

Unni ci chiovi sciddica
è malaerba e crisci supra ‘e muri
Unni ci chiovi sciddica
è malaerba ca nun mori mai.

Mai, mai, mai
nun mori mai, mai, mai
nun mori mai, mai, mai
nun mori mai.

Ora su tutti contro la mafia
chianciunu morti e tenunu bannera
si battunu ‘u pettu
ma hannu a bursa china...

Unni ci chiovi sciddica
è malaerba e crisci supra ‘e muri
Unni ci chiovi sciddica
è malaerba ca nun mori mai.

Unni ci chiovi sciddica
è malaerba e crisci supra ‘e muri
Unni ci chiovi sciddica
è malaerba ca nun mori mai.

Mai, mai, mai
nun mori mai, mai, mai
nun mori mai, mai, mai
nun mori mai.

Mai, mai, mai
nun mori mai, mai, mai
nun mori mai, mai, mai
nun mori mai.

Contributed by Bernart Bartleby - 2018/11/8 - 20:43



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org