Language   

Preghiera

Mia Martini
Language: Italian


Related Songs

Donna
(Mia Martini)
Il fiume dei profumi
(Mia Martini)
Io donna, io persona
(Mia Martini)


1976
Che vuoi che sia... se t'ho aspettato tanto
tanto
testo e musica di Stefano Rosso

"Preghiera" fu scritta da Rosso per Mia Martini, che con la sua splendida voce interpretò la canzone alla grande.
In seguito lo stesso Rosso volle cimentarsi a cantarla e l'uscita della raccolta "Il meglio" nel 2001 fu un'ottima scusa per inserire questo bel brano.
Spesso nelle sue canzoni Stefano parla di Dio e ovviamente lo fa alla sua maniera, ovvero mai banalmente e spesso con un pizzico di ironia.
Nel testo in questione Rosso inserisce anche un verso che fotografa la miopia dell'uomo e la sua eterna insoddisfazione ("Ma l'uomo non capisce e cosa fa, ha il mare in tasca e l'acqua va a cercar").
Musicalmente il brano è una ballata condotta dal pianoforte.
stefanorossouniverse.blogspot.com

Interpretata anche da Graziano Romani e Michele Gazich nell'album A ruota libera / Freewheeling: the duet album (2018).
Finché tramonta il sole
finché la terra va
tu dona o mio Signore
a chi ti chiederà.

A chi non vede, gli occhi
la pace a chi non l'ha
e la speranza ai vecchi
che vogliono restar.

Ma l'uomo non capisce
e cosa fa?
Ha il mare in tasca
e l'acqua va a cercar.

A chi chiede il potere
dagliene a sazietà
e a chi denaro chiede
dagliene a volontà.

E poi dona al vigliacco
le gambe per fuggir
e a tutti i vagabondi
un letto per dormir.

Ma l'uomo non capisce
e cosa fa?
Ha il mare in tasca
e l'acqua va a cercar.

Finché tramonta il sole
tutto puoi fare tu
e a chi chiede violenza
tu dagliene di più

la libertà agli oppressi
ai giusti l'umiltà
io chiedo, solamente
di me non ti scordar!

Ma l'uomo non capisce
e cosa fa?
Ha il mare in tasca
e l'acqua va a cercar

Ma l'uomo non capisce
e cosa fa?
Ha il mare in tasca
e l'acqua va a cercar

Contributed by Dq82 - 2018/11/3 - 15:48



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org