Language   

Canzone Contro

Massimo Liberatori
Language: Italian


Related Songs

Surus
(Massimo Liberatori)
Ta-Ra-Ra Boom-De-Ay
(Joe Hill)
Platero
(Massimo Liberatori)


Fiori di campo
Fiori di campo
Canzone contro questo stato di cose
Canzone contro questo stato di persone
Canzone contro questo stato penoso
Canzone contro chi e' stato. Ma siamo stati noi
Siamo stati noi ad abbandonare la terra
Ad inventarci i padroni e ad inventarci la guerra
Noi che in fondo siamo grandi fifoni
E per non guardarci dentro rimaniamo fuori
Ma siamo solo noi.
A sfamarci sono solo le nostre mani
Siamo noi a tremare se pensiamo al nostro domani
E ci ammazziamo tra ebrei cristiani e mussulmani
Perché la guerra viene sempre dall’alto
Un dittatore. Un presidente un dio o qualcos'altro
Ma siamo solo noi
Che paghiamo cara la nostra paura
E rompiamo quello che era unito per sua natura
Ci siam divisi noi prima di tutto
Ci diamo anche del lei e non ci sembra brutto
Aumenta piano piano la nostra distanza
Cosi’ c'e’ chi si contenta e chi non ne ha abbastanza
Ma siamo solo noi
Siamo solo noi che potremmo cambiare
Siamo solo noi che potremmo capire
Che se una Palestina esiste non si può fare sparire
E noi occidentali poi non dovremmo troppo gridare
Del sangue e del terrore che ci può sfiorare
C’e’ gente come noi che vive nell'inferno
E noi antichi rapaci noi strane coscienze
Vorremmo il nostro cielo di un celeste eterno
Ma siamo solo noi
I noi quelli europei i noi americani
I noi che il socialismo e' roba da marziani
Noi che tagliamo corto e prenotiamo il domani comunque
E qualunque sia il suo prezzo gli battiamo le mani
Ma siamo sempre noi
Angeli umani od assassini. Padroni servi ladri ingenui o furbacchioni
Subito vecchi o sempre bambini
Siamo noi l'amore o siamo noi i suoi cecchini
Ma siamo solo noi... Siamo solo noi
Siamo solo noi che potremmo cambiare
La storia siamo noi. Noi adesso qui a recriminare
Se ci mandano in guerra se ci continuano a derubare
Ma siamo stati noi ad inventarci il potere.
Siamo stati noi a delegare
Ed è perché per noi l'autogestione e’ una roba stellare
Ma siamo solo noi
Noi impilati dentro ai nostri vestiti
Intimamente liberi intimamente autogestiti
In fondo a noi esiste proprio questo, in fondo al nostro più segreto cuore
La nostra vita non e' mai un pretesto
E’ quanto di più grosso nelle manici rimane
E’ quanto di più duro in testa abbiamo da capire
E di fronte alla paura che ci mette il. Nostro cercare
Ci diamo l’illusione che qualcuno ci possa guidare
Ma siamo solo noi...siamo solo noi...

Contributed by Dq82 - 2018/11/1 - 12:29



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org