Language   

Aerie (Gang of Eagles)

Jefferson Airplane


Language: English


Related Songs

Das Solidaritätslied
(Bertolt Brecht)
Txoria Txori
(Mikel Laboa)
War Movie
(Jefferson Airplane)


(1972)
Parole e musica di Grace Slick
dall'album Long John Silver

Eagle


Il mio contributo al nuovissimo percorso sui Liberi Uccelli è questa cavalcata psichedelica dei Jefferson Airplane uscita dalla penna e dalla voce straordinaria di Grace Slick.

Aerie è il nido dell'aquila, qui presa a simbolo di libertà assoluta, senza legge, senza padrone, mentre gli umani non possono volare e non possono stare senza un fucile a portata di mano.

La canzone era anche la sigla di Perdido en el siglo, un mitico programma di Controradio Firenze condotto, non a caso, da Aquila DJ. Nonostante il titolo manuchaesco la programmazione musicale era incentrata sul rock anni '60 e '70 e sulla psichedelia. Non so che fine ha fatto Aquila, mi piacerebbe incontrarlo alla FLOG con l'immancabile birrino in mano, ad ascoltare un bel blues e brindare insieme alla libertà.
How he knows where he's going
Never lost
No one, well there's no one faster
Direction born in his brain

He's got no reason to hide
He's got no laws to cross
He's got
Well he's got no master
Freedom born in his name

Aerie
Aerie
Aerie

Well you can't fly human master
No you can't fly, fly by yourself
You can't fly dying master
Without a rifle on your shelf

Aerie
Aerie
Aerie

Contributed by Lorenzo Masetti - 2018/10/12 - 22:15




Language: Italian

Versione italiana di Lorenzo Masetti
NIDO (BANDA DI AQUILE)

Come fa a sapere dove sta andando
non si perde mai
nessuno, non c'è nessuno più veloce
nato con la direzione in testa

Non ha ragione di nascondersi
Non ha leggi da trasgredire
Non ha
beh, non ha padrone
la Libertà nata nel suo nome

Nido
Nido
Nido d'aquila

Beh non puoi volare, padrone umano
no non puoi volare, volare da solo
non puoi volare, padrone che muori
senza un fucile accanto a te

Nido
Nido
Nido d'aquila

2018/10/12 - 22:43




Language: Spanish

Versione spagnola di Gustavo Sierra Fernández
NIDO DEL ÁGUILA

¿Cómo sabe a dónde va?
Nunca perdido
Nadie, pues no hay nadie más rápido
La dirección nacida en su cerebro.

No tiene ninguna razón para esconderse
No tiene leyes que transgredir
No tiene
Pues no tiene amo
La libertad nacida en su nombre.

Nido del Águila
Nido del Águila
Nido del Águila

Tú no puede volar, amo humano
No, no puedes volar por ti mismo
No puedes volar, amo moribundo
Sin un rifle en tu repisa.

Nido del Águila
Nido del Águila
Nido del Águila

2018/10/15 - 12:52


Gustavo dice che forse la nostra traduzione è sbagliata e "cross a law" potrebbe voler dire rispettare, ottemperare a una legge. Chi ne sa di più?

Riporto il commento di Gustavo:

He estado pensando que nos hemos equivocado en la traducción de "laws to cross": parece que en el ámbito legal "cross" tiene el sentido de "prometer la ley". Viene del hecho de que para prometerlas hay que cruzar la mano sobre el corazón. Así que la traducción sería "No tiene leyes que prometer/ jurar/ cumplir": me inclinaría por "cumplir"

Lorenzo - 2018/10/16 - 23:00



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org