Language   

Sidawa

Maieutica
Language: Italian



Liberare uno schiavo che di esserlo non sa ancora
non capirai madame l'inno degli oppressi

Imparare a leggere ora sai ora puoi
colonizzerai quelle menti rassegnate

 Rifiutare il fondo il debito alberga in noi
non dimenticare il sangue della storia

 Arrivare troppo presto è come arrivar tardi
non attecchisce il seme del cambiamento

 Io non dimentico le tue mani le tue parole
che non possono uccidere

 Io non dimentico la tua idea di rivoluzione
c'è un mondo un mondo che non sa, non sa osare

Sopportare confini che sconvolgono i secoli
lady godi ancora della tua cima bianca?
il perdono è di Dio la giustizia degli uomini
olocausto lontano senza un giorno adatto


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org