Language   

Cavallo bianco

Domenico Modugno
Language: Italian



M'hanno lasciato solo
in mezzo al campo,
vorrei gridare
"Aiuto sto morendo"
tra il rosso dei papaveri ed i grilli
e la pietà festosa
degli uccelli.

Ma d'improvviso appare
un cavallo bianco
è il mio delirio
che mi fa sognare
io salto in sella
e andiamo a galoppare
laggiù dove mai più ritornerò.

Corri, cavallo mio,
lungo i sentieri
della mia nostalgia
corri, perche laggiù
mi puoi portare
solamente tu.

Guarda, lo vedi il mare
lasciami lì vicino
a quel casolare
guarda l'amore mio
come è carina
in questa fotografia

L'ho accarezzata troppo
con le mie dita
per questo adesso si è un po'
sgualcita
ma di presenza è più
bella ancor.

Guarda il mio paese
quelle casette bianche
sulla collina
prendi quella stradina
che porta propio
in fondo a casa mia.

Vedo mio padre
che sta lavorando
mia madre in casa
che sta pregando
cucina e piange
pensando a me.

M'hanno lasciato solo
in mezzo in campo
i miei compagni mi han dimenticato
il mio cavallo bianco
se n'è andato
è troppo stanco
ormai per galoppare.

Il cielo intorno a me
già sta girando
ho gli occhi aperti
ma non vedo più
mentre la bocca mia
sta sorridendo
ed il perchè
soltanto Iddio lo sa.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org