Language   

De arrùbiu

Elena Ledda
Language: Sardinian

List of versions


Related Songs

Sa Mundana commedia
(Salvatore Poddighe)
Fortzis
(Marcello Ledda)
Ses andau
(Elena Ledda)


(2018)
dall'album Làntias
con Enzo Avitabile
Testo di Gabriella Ledda e Enzo Avitabile
Musica di Mauro Palmas

Elena Ledda



L’incontro con Enzo risale a molti anni fa, forse venti o anche di più. Lavorando negli stessi ambiti ci siamo incontrati spesso per varie produzioni sia in Sardegna che fuori.

Il suo ultimo album “Lotto Infinito” è un disco di incontri e durante le registrazioni mi ha chiesto di intervenire in un suo brano. Quando sono andata ad incidere la mia parte, gli ho detto che stavo lavorando anche io ad un disco e gli ho chiesto di restituirmi il favore e così è stato. Gli ho proposto due brani e lui ha scelto “De Arrùbiu” che sentiva a lui più vicina ed ha aggiunto la parte finale del testo.

E’ una delle canzoni più forti del disco perché “arrùbiu” vuol dire rosso e rimanda al sangue, quello che ricopre le strade. E’ stata scritta ,sulla musica di Mauro Palmas (autore di buona parte delle musiche di Lantias), pensando ai morti che c’erano in Iraq, ma potrebbe rimandare anche alla situazione attuale della Siria o ad una delle capitali europee come Parigi o Londra.

“De arrùbiu pintada est sa ‘ia”, “La strada è dipinta di rosso” è un’immagine drammatica ed Enzo alla fine ha aggiunto “a su male su remediu”, “c’è un rimedio per ogni male”, che è un segno di speranza…

Elena Ledda, intervista a Blogfoolk
De arrùbiu pintada est sa ‘ia
mudu su celu est torrau
trònant làgrimas torradas a istrasura
no luxint de arrisu custus fillus in cara.

A su male su remediu

De arrùbiu pintada est sa ‘ia
mudu su celu est torrau
trònant làgrimas torradas a istrasura
no luxint de arrisu custus fillus in cara.

A su male su remediu

2018/4/4 - 22:30



Language: Italian

Traduzione italiana da Sa Scena Sarda
DI ROSSO

Di rosso è dipinta la strada
muto è di nuovo il cielo
tuonano lacrime divenute tempesta
non brillano di sorrisi i volti di questi figli.

C’è un rimedio per ogni male.

Di rosso è dipinta la strada
muto è di nuovo il cielo
tuonano lacrime divenute tempesta
non brillano di sorrisi i volti di questi figli.

C’è un rimedio per ogni male.

2018/4/4 - 22:35



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org