Language   

Husar má koníčka

Anonymous
Language: Czech

List of versions



Una canzone popolare dei tempi in cui le guerre le combattevano gli ussari a cavallo. Un autentico "Make love, not war" in antica veste boema.
Husar má koníčka
pro svoje ježdění,
a já mám panynku
pro svý potěšení.

Husar má koníčka
aby s ním rajtoval
a já mám panynku
abych ji miloval.

Husar má koníčka,
a já zase tebe,
má zlatá panynko,
ty jsi moje nebe.

Husar má koníčka
za dvě stě tolarů [1],
a já tě, má milá,
zadarmo dostanu.

Husar má koníčka
za tři sta tolarů
a já mám ženušku
za věrtel [2] bramborů.

Já tě mám nejradši,
ženo má maličká,
já tebe mám radši
než husar koníčka.
[1] Tolar è la denominazione di varie monete storiche coniate soprattutto nei territori di lingua tedesca ma anche nel Regno di Boemia (da qui anche il nome del dollaro americano).

[2] Věrtel – antica unità di misura di capacità che corrisponde, secondo wikipedia, a 23,25 litri. Etimologicamente viene dal tedesco Viertel (un quarto). Nella traduzione ho reso con un più generico “cesto” che rispecchia il contesto.

Contributed by Stanislava - 2017/4/13 - 19:03



Language: Italian

Versione italiana di Stanislava
L'USSARO HA IL CAVALLO

L'ussaro ha il cavallo
per andarci in giro
e io ho la ragazza
per il mio diletto.

L'ussaro ha il cavallo
per cavalcarlo,
e io ho la ragazza
per fare all'amore con lei.

L'ussaro ha il cavallo
e io invece ho te,
fanciulla mia cara,
tu sei il mio cielo.

L'ussaro ha il cavallo
per duecento talleri
e io, bella mia,
ti sposerò senza pagare.

L'ussaro ha il cavallo
per trecento talleri, [1]
e io ho una mogliettina
per un cesto [2] di patate.

Io ti voglio tantissimo bene,
mia piccola donna,
voglio più bene io a te
che l'ussaro al suo cavallo.
[1] Tolar è la denominazione di varie monete storiche coniate soprattutto nei territori di lingua tedesca ma anche nel Regno di Boemia (da qui anche il nome del dollaro americano).

[2] Věrtel – antica unità di misura di capacità che corrisponde, secondo wikipedia, a 23,25 litri. Etimologicamente viene dal tedesco Viertel (un quarto). Nella traduzione ho reso con un più generico “cesto” che rispecchia il contesto.

Contributed by Stanislava - 2017/4/13 - 19:04



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org