Language   

Staffette

Gasparazzo
Language: Italian



Sono nostri questi figli, non della guerra
sono nostre queste mani, questo cielo, questa terra
questo nostro immenso amore che rifiuta le parole
e nell'azione trovò forza, germogliando in grande unione
con occhi asciutti e senza sogni
niente santi ma a denti stretti
gettarono vanghe e impugnarono fucili
al fianco di partigiani contadini
per scelta di un giusto ideale
e non per paura del nazista invasore
o del fascio traditore

Non da meno le donne staffette
che il coraggio rendeva più belle
in sella a bici come farfalle
avevano ruoli molto importanti
con messaggi tra i capelli
ingannavano la sorveglianza
con sporte cariche di frutti
celavano bombe e munizioni
per i fratelli combattenti
che il 25 aprile
tornarono a casa vincenti


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org