Language   

Popolo che da sempre

Dario Fo
Language: Italian




Popolo che da sempre stai sulla breccia
incazzato da diecimila anni e più
calpestato e diviso
fottuto e deriso
ma quante volte non hai tenuto più, e a testa bassa
ti sei buttato
il baraccone tutto in aria l'hai mandato
e quante volte teste bastarde
ai padroni hai tagliato.
Ma il padrone senza aspettare pasqua
è sempre resuscitato.
Alleluia!
Sempre è tornato.
Alleluia!
Da capo, un'altra volta oh! Miracolo è tornato!
Alleluia!
Con capriole e blandizie
promesse e sgambetti
con preti e prefetti!
Alleluia!
Riforme e buffetti
con giudici e poliziotti
sempre da capo, il padrone è tornato!
Alleluia!
Com'è che c'è riuscito?
Il trucco c'è ed è risaputo,
di sta storia
cerchiamo una volta di capire perché,
insieme cerchiamo almeno una volta di capire il perché di scoprire
il trucco dov'è.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org