Language   

Chamaroot

Lino Straulino
Language: German (Tischlbongarisch)

List of versions


Related Songs

Cunfins
(Leonardo Zanier)
Da Vriidn
(Lino Straulino)
La pissande di Salin
(Lino Straulino)


[2006]
Testo in dialetto carnico/carinziano "Tischlbongarisch" di Timau (UD) di Lino Straulino e Vittorio Vella (basato su un canto tradizionale)
Musica e interpretazione di Lino Straulino
Da Tischlbong

Lino Straulino (a sinistra).
Lino Straulino (a sinistra).


Reduce da meno di un'ora da uno dei (rari) concerti di Lino Straulino al di fuori del Friuli (invitato da Massimiliano Larocca), mi sono sentito una vera e propria collezione di CCG fuori dal comune, a cominciare da una già presente in raccolta: Ai preât la biele stele. Questa che segue ne è un'altra, che rappresenta anche una vera e propria rarità linguistica. [RV]

tsb


Timau è una piccola comunità di poco meno di cinquecento anime, situata in comune di Paluzza, nell'Alta Carnia, ultimo avamposto umano sulla strada che faticosamente porta al Monte Croce Carnico. Una comunità trilingue, dove la gente parla ancora il vecchio tischlbongarisch, la parlata timavese di antica ascendenza carinziana, un autentico caso linguistico per gli studiosi. Dal 1979 i bambini in età scolare frequentano la scuola materna e la scuola elementare insieme con i bambini del vicino paese di Cleulis, anch'esso in comune di Paluzza, che parlano friulano carnico, in una variante molto simile a quello usato a Timau. E in questa scuola vengono insegnate tutte queste lingue! Grazie alla disponibilità di dirigenti, insegnanti e genitori proprio dai bambini delle scuole e da alcune anziane timavesi è partito il nostro lavoro, di raccolta da un lato e di riconsegna, attraverso la preziosa mediazione del corpo docente, alla comunità tutta di Timau e di Cleulis di questi documenti a noi giunti grazie alla memoria di intere generazioni. Poi ci siamo lasciati prendere la mano dal nostro spirito artistico e abbiamo continuato, interpretando una serie di brani tradizionali e di nostra composizione: un nostro personale e commosso omaggio a una tradizione che continua a sopravvivere, come altre nel nostro Friuli, nonostante la congiura del silenzio che per troppo tempo ha lasciato comunità come queste senza parola. Lingue tagliate, che all'alba del nuovo millennio hanno però ancora la forza di rialzare la testa e guardare con speranza al futuro.

Al progetto Tischlbong hanno lavorato:

- Lino Straulino, Andrea Del Favero, Ed Schnabl, Fulvia Pellegrini, Pietro Sponton, Vittorio Vella e Vincent Valvoletta.

(Dal libretto dell'album)


Dall'abbozzo di un brevissimo e fulminante canto comunicato da Elvina Silverio abbiamo costruito un brano che nel finale riecheggia anche l'antica linea melodica di un brano di argomento natalizio di Cleulis [Lino Straulino/Vittorio Vella].
Chamaroot du pist darschousn
maina chugl hott diar gatroufn
chamaroot ii pitvarzaichn
af dear belt,
is nitt zu plaiben.

Contributed by Riccardo Venturi - 2007/1/12 - 10:16



Language: Italian

Versione italiana dal libretto dell'album:
AMICO

Amico, sei stato fucilato
la mia palla ti ha colpito.
Amico, io ti chiedo scusa,
in questo mondo
non è da starci.

Contributed by Riccardo Venturi - 2007/1/12 - 10:20


Chamaroot non lo tradurrei AMICO che si traduce FREUND. Piuttosto tradurrei Camerata Kamarade che nei dialetti Bavaro-tirolesi si pronuncia Kamarot. Non voglio fare il professore ma, avendo vissuto tanti lustri in provincia di Bolzano conosco bene il dialetto sud-tirolese, meglio dell' Hochdeutsch. Viderschaun, sou isch.

Lucio Ronco - Friulano Doc - 2010/12/10 - 23:42



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org