Language   

Terra 1209

Lou Dalfin

List of versions


Related Songs

Gloire au Dix-septième
(Gaston Montéhus)
Tèrra d’Occitania
(Rodolfo Brun)
Se chanta
(Anonymous)


[2016]

Album : Musica endemica

lou dalfin musica endemica 1

"Fu l’anno in cui l’Occidente ordì l’unica crociata contro sé stesso anziché rivolta al Medio Oriente. Il Papa e il Re di Francia attaccarono e distrussero gli Albigesi, tutti occitani e catalani, perché non potevano tollerare la loro civiltà illuminata. La società Catara fu un esperimento prerinascimentale formidabile: tolleranza, tradizione poetica dei trovatori, diritto per le donne di prendere la parola in pubblico. Gli Occitani si difesero come poterono da quell’invasione in arrivo da paesi distanti ed estranei, l’Île-de-France e Roma. Fu l’inizio della colonizzazione."
Da questa pagina
Tero, oi maleirouso tero!
T’ensanho l’estrangero
Churmalho que trapeiho
I champs e lis amours
Poble que fasares moun poble
Se calo toun cor noble
Mut e nafrat toun chant
Volo pas mai

Venen da luenh pourten l’aurage
De sang i lups sarvage
Soun venguts isi gastar
Nostre bounur
Senso pietat senso parage
La mort es lour lengage
Qui semenat lou mal?
Ont es naisut?

Veno chanter per rende oumage
A la forço e al courage
D’un bot quora erian
Poble respectat
Tero pos perdre la batalho
Pos perdre fins la guero
Ma aquò que val
Es d’aver batalhat!

Contributed by adriana - 2016/5/10 - 09:15



Language: Italian

Versione italiana reperita in questa pagina
Terra o sfortunata terra!
Ti insanguinano gli stranieri
Ciurmaglia che devasta
I campi e gli amori.
Popolo, cosa farai mio popolo
Se cede il tuo cuore nobile
Muto e infranto il tuo canto
Non vola più

Vengono da lontano a portare la distruzione
Di sangue i lupi selvaggi
Sono venuti qui a rovinare
la nostra fortuna!
Senza pietà e senza nobiltà
La morte è il loro linguaggio
Chi ha seminato il male?
Da dove è nato?

Vengo a cantare per rendere omaggio
Alla forza e al coraggio
Di un tempo, quando eravamo
Un popolo rispettato
Terra, puoi perdere la battaglia,
Puoi perdere fin la guerra
Ma quello che conta
E’ aver combattuto!

2016/5/10 - 09:16



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org