Language   

Disoccupato rappo

Truzzi Broders
Language: Italian



Duiuuonnadens, duiuuonna
Duiuuonnadens, duiuuonna, duiuuonna
Duiuuonnadens, duiuuonna
Duiuuonnadens, duiuuonna, duiuuonna (*)

Alle sette meno un quarto mi sono svegliato
mi sono lavato, mi sono vestito
a fare colazione sono andato
sperando che mio padre fosse già uscito

Ma eccolo che esce e mi fa gli occhiacci
era ancora a casa li mortacci
mi dice: "Vai a lavorare teppista
che sei il primo della lista!

I tuoi fratelli devono studiare
e a te carobbello ti tocca ruscare
perciò alza il culo e datti da fare
che a casa qualche lira devi portare!"

Al collocamento sono andato
ho fatto una coda da primato
e dopo sei ore di quella tortura
allo sportello l'han messa giù dura, yea!

Mi han detto: "Sei disoccupato
Ma in che cosa sei specializzato?"
Gli ho detto: "So suonare il blues, sono intonato
insomma sono un cantatutore nato!"

Mi han risposto: "Non ce ne frega niente
non mi prenda per un deficiente!"
Gli ho detto: “Lei non sa con chi ha a che fare
sono un bluesman me la so cavare!"

Che numero c’hai? Che numero c’hai? Che numero c’hai? 1526! Ollrait!

Duiuuonnadens, duiuuonna,
Duiuuonnadens, duiuuonna, duiuuonna
Duiuuonnadens, duiuuonna,
Duiuuonnadens, duiuuonna, duiuuonna
Ollrait bebi, cmon!
Ollrait evribadi!

Con la mia bend mi son dato da fare
ho trovato una sala per provare
il meneger, gli ingaggi, due saxofonisti
una turnè nei festival comunisti, yea, ollrait!

Mi son detto ce l'ho fatta, son lanciato
sto per sfondare, sono arrivato
ma come prevedibile non ho sfondato
e sono di nuovo disoccupato!

Che numero c’hai? Che numero c’hai? Che numero c’hai? 1526! Ollrait!

Duiuuonnadens, duiuuonna,
Duiuuonnadens, duiuuonna, duiuuonna
Duiuuonnadens, duiuuonna,
Duiuuonnadens, duiuuonna, duiuuonna
Evribadi... evribadi...um! Ollrait!
(*) Per “Do you wanna dance”, ov cors!


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org