Language   

La Bucarest che cambia

UltimoBinario
Language: Italian




Come disse Miloud Oukili
“Ho capito che non esistono bambini di strada,
ma esistono bambini dimenticati in strada dagli adulti
e quegli adulti siamo tutti noi”

Sottoterra come talpe, senza niente nelle tasche
ogni giorno ed ogni notte nella fredda Bucarest
come merce per turisti, come scarto di un paese
tredici anni oppure sette, nella cieca Bucarest
e la colla che ti toglie fame freddo e dignità
e la strada che ti ruba i tuoi giochi e la tua età

Pagliaccio divertente, occhi grandi e naso rosso
un sorriso accattivante, nella scura Bucarest
tra la folla divertita anche piccoli straccioni
un incrocio di destini nella scura Bucarest
e scoprire che là sotto vive un mondo che non sai
e capire in un istante che non li abbandonerai

Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide

Acrobati tra i sassi giocolieri in miniatura
una sfida senza storia nella grande Bucarest
sogni un cappello ed il calore degli applausi
e la voglia di riscatto nella nuova Bucarest
ogni giorno la tua arte per cambiare la tua storia
il rispetto per te stesso direzione obbligatoria

Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide

la strada non è una malattia da curare,
ma una condizione da cui uscire
la strada non è una malattia da curare,
ma una condizione da cui uscire
la strada non è una malattia da curare,
ma una condizione da cui uscire
la strada non è una malattia da curare,
ma una condizione da cui uscire

Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide
Circo circo circo Parada in cima alla piramide


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org