Language   

Call It What It Is

Ben Harper
Language: English

List of versions


Related Songs

Hoodiez
(Willie D)
Justice!
(Godswill)
Alabama Blues
(J.B. Lenoir)


2016
Call It What It Is
Callitwhatitis


«Call It What It Is (Murder)», pezzo composto dal 45enne di Claremont in ricordo di Michael Brown, il giovane afroamericano ucciso da un poliziotto, nel Missouri, il 9 agosto di un anno fa. «Il razzismo è pericoloso. E negli Stati Uniti è un grosso problema», commenta oggi Harper. «Ho scritto quella canzone perché andava scritta, perché certe cose bisogna dirle in modo chiaro e netto, senza tentennamenti».
Il testo non lascia dubbi sulla sua posizione: «Ti sparano alla schiena perché è un crimine essere nero», recitano i primi versi.


Canzoni dedicate a Trayvon Martin:
Trayvon Jasiri X
Justice! Godswill
We Are Trayvon Plies
Trayvon Martin Tribute Papoose
Super Life Chaka Khan
Hoodiez Willie D
I wonder why Rick Ross
The Ballad of Trayvon Martin Will Hoge
Justice (if You're 17) Wyclef Jean
No More Innocent People Dying Kamal Imani
Trayvon David Rovics
Sandra's Smile Blood Orange
Call It What It Is Ben Harper
Angel Down Lady Gaga


Trayvon Martin era un ragazzo afroamericano di 17 anni.‎

trayvon-martin


Il 26 febbraio scorso, mentre passeggiava verso le 19 in una strada di Sanford, Florida, era stato ‎segnalato alla polizia come sospetto da George Zimmerman, un membro di un gruppo di vigilantes ‎della zona chiamato Neighborhood Watch. Zimmerman aveva ritenuto di segnalare la presenza di ‎Martin perché questi si muoveva in modo, a suo dire, sospetto e perché aveva il cappuccio della ‎felpa calato sulla testa (già, pioveva…). Invece di aspettare l’arrivo degli agenti, Zimmerman aveva ‎deciso di agire da solo… Poco dopo Trayvon Martin era morto, ucciso da un colpo di pistola al ‎petto esploso a distanza ravvicinata.‎
L’omicida invocò la legittima difesa e non fu neanche arrestato, anche perché il Florida c’è una ‎legge sulla legittima difesa – chiamata “Stay Your Ground Act”, ossia “Resta al tuo posto” - che è ‎una delle più permissive degli Stati Uniti e che garantisce l’immunità a chi spara anche solo con “il ‎ragionevole timore” di essere in pericolo di vita o di essere ferito gravemente.‎

George Zimmerman
George Zimmerman


A marzo a New York si è svolta una grande manifestazione di protesta per l’assassinio di Trayvon ‎Martin. L’hanno chiamata “Million Hoodie March” perché ogni partecipante era vestito con ‎l’hoodie, la felpa con cappuccio che Travyon indossava quando fu ucciso…‎
Il presidente Obama ha manifestato il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia Martin ‎dichiarando: “If I had a son, he’d look like Trayvon” …‎
Il processo contro Zimmerman è in corso, ma lui si trova in libertà mentre Trayvon Martin, 17 anni, ‎è sotto terra…‎
Come dice il rapper Jasiri X chiudendo la sua canzone Trayvon: “Il messaggio è che solo la vita ‎dei bianchi è protetta in America”.





They shot him in the back
now it's a crime to be black
so don't act surprised
when it gets vandalized

Call It What It Is
Call It What It Is
Call It What It Is
Murder

There's good cops
bad cops
white cops
black cops

Call It What It Is
Call It What It Is
Call It What It Is
Murder

Trayvon Martin
Ezell Ford
Michael Brown
and so many more

Call It What It Is
Call It What It Is
Call It What It Is
Murder

government, ain't easy
policing, ain't easy
hard times, ain't easy
oppression, ain't easy
racism, ain't easy
fear, ain't easy
suffering ain't easy

Call It What It Is
Call It What It Is
Call It What It Is
Murder

Gun control
mind control
self-control
we've dug ourselves a hole

Call It What It Is
Call It What It Is
Call It What It Is
Murder

Call It What It Is
Call It What It Is
Call It What It Is
Murder

Contributed by dq82 - 2016/3/12 - 19:18



Language: Italian

Tentativo di traduzione
CHIAMALO PER QUELLO CHE È

Ti sparano alla schiena
perché è un crimine essere nero
quindi non sorprenderti
quando ciò avviene

Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Omicidio

Ci sono buoni poliziotti
cattivi poliziotti
poliziotti bianchi
poliziotti neri

Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Omicidio

Trayvon Martin
Ezell Ford
Michael Brown
e molti altri

governo, non è facile
controllo, non è facile
tempi duri, non è facile
oppressione non è facile
razzismo, non è facile
paura, non è facile
sofferenza, non è facile

Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Omicidio

Controllo delle armi
controllo delle menti
autocontrollo
ci siamo scavati la fossa da soli

Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Omicidio

Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Chiamalo per quello che è
Omicidio

Contributed by dq82 - 2016/3/13 - 16:26



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org