Lingua   

Mama non mama

Bandabardò
Lingua: Italiano



Vedo stelle soltanto se l'oroscopo è gentile
ma mi sembra sera buona per comprare fiori da cortile.
Gioco a mama nonmama, non sono di compagnia,
chiedo alla nuova luna la luce per guardare il buio con fantasia
Dove corre la gente nella bocca del destino
regalando la sua mente al potere più vicino...

Non so dove sto andando
ma so che ci sto andando
cammino contromano
cieco e sordo al richiamo
della voce del padrone,
della pubblica opinione

Non so dove sto andando
ma so che ci sto andando
ma so che ci sto andando

La mia pelle soltanto nelle braccia di un amore
mai sbiadita in una divisa o in un campo a fare il girasole.
Fermati viso bianco la storia ricorderà
la mano che semina il grano, non quella dell' avidità

Non so dove sto andando
ma so che ci sto andando
cammino contromano
cieco e sordo al richiamo
delle facili occasioni,
delle pene, dei perdoni
Non so dove sto andando
ma so che ci sto andando
non so dove sto andando
ma so che ci sto andando
ma so che ci sto andando


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org