Language   

Nustalgija Lundane

Camillo Berardi
Language: Italian (Abruzzese)

List of versions


Related Songs

Scura maja
(Anonymous)
Mojado
(Ricardo Arjona)


NUSTALGIJA LUNDANE


Versi di Lucio Cancellieri
Musica di Camillo Berardi

la luna e le stelle
Che notte serene,
la luna è ‘n’incande,
li stelle massere
che luce ce fa!
Lu monne già dorme
e sogne a chist’ore,
me porte lu core
ddo’ campe mammà.

Rit. Sone llà la piazzette
lu mastre nghe la bande,
pi’ fistiggia’ lu sande
li bbomme sta a spara’,
ji’ m’arrubbeje l’amore
mezz’a li morre d’ore
e ancore me ne more…
l’amore me’ addo’ sta?

Lu vicchie paese
addo’ so’ crisciute
ddu’ case e la chiese
n’ariesce a scurda’.
Su ‘n cime a lu monte
è jurne de feste,
tatone s’arveste
se sta a mbrijaca’.

Contributed by Camillo Berardi - 2015/10/31 - 12:24



Language: Italian

Traduzione letterale in lingua
NOSTALGIA LONTANA

Che notte serena,
la luna è un incanto,
le stelle, stasera,
che luce ci fanno!
Il mondo già dorme
e sogna a quest'ora,
il cuore mi porta
laggiù da mia madre.

Suona nella piazzetta
il Maestro con la banda,
per festeggiare il Santo
i botti stanno sparando.
Io rubavo l'amore
tra le spighe indorate dal sole
che non riesco a dimenticare
e lei... dove sarà?

ll vecchio paese
dove sono cresciuto
poche case e la chiesa
mi porto nel cuore.
Lassù sopra il monte
è giorno di festa,
il nonno, vestito a nuovo,
si starà già ubriacando.

2015/11/3 - 12:37



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org