Language   

Hymn 43

Jethro Tull
Language: English

List of versions


Related Songs

Le Père Duchesne (ou L'Bon Dieu dans la merde)
(Anonymous)
Carrying No Cross
(U.K.)
Geronimo
(U.N.O. (Unidentified Noisy Object))


(1971)
dall'album Aqualung
Parole e musica di Ian Anderson
 Hymn 43

Mascherata da preghiera, la canzone è in realtà un attacco all'utilizzo strumentale della religione per giustificare le proprie malefatte. La prima strofa è molto esplicita. Ci sono persone che nella preghiera chiedono a Dio di aiutarli per cose profane come gli affari, le relazioni sentimentali o persino la guerra.

Nella seconda strofa addirittura il "nostro Dio" dà il permesso di colonizzare l'intero continente uccidendo i nativi americani per far posto agli studios di Hollywood.

Se Gesù salva, farebbe bene a salvare se stesso da chi utilizza il suo nome... Nell'ultima strofa Gesù è presentato infine come un uomo, libero da tutto quello che gli uomini hanno fatto in suo nome.

Vengono in mente le pagine di Saramago dal Vangelo secondo Gesù Cristo quando Gesù ascolta le parole di un Dio preveggente e compiaciuto che gli elenca i nomi tutti i martiri che nel futuro moriranno in suo nome, e dei loro maririi, e quindi di quelli che saranno uccisi in suo nome...

“Allora Gesù capì di essere stato portato all’inganno, come si conduce l’agnello al sacrificio, che la sua vita era destinata a questa morte, fin dal principio e, ripensando al fiume di sangue e di sofferenza, che sarebbe nato spargendosi per tutta la terra, esclamò rivolto al cielo, dove Dio sorrideva, Uomini, perdonatelo, perché non sa quello che ha fatto”
Our father high in heaven-smile down upon your son.
Who's busy with his money games - his woman and his gun.
Oh Jesus save me!

And the unsung Western hero, killed an Indian or three,
And then he made his name in Hollywood
To set the white man free.
Oh Jesus save me!

If Jesus saves-well, He'd better save Himself
From the gory glory seekers who use His name in death.
Oh Jesus save me!

Well, I saw Him in the city and on the mountains of the moon -
His cross was rather bloody -
He could hardly roll His stone.
Oh Jesus save me.

Contributed by Lorenzo Masetti - 2015/8/10 - 23:29



Language: Italian

Versione italiana di Federico Mina
INNO 43

Oh padre alto nei cieli
sorridi a tuo figlio
che è impegnato nei suoi traffici di denaro
le sue donne e il suo fucile.
Oh Gesù salvami!

E lo sconosciuto eroe occidentale
ha ucciso un indiano o forse tre
e poi si è fatto un nome a Hollywood
per liberare i bianchi.
Oh Gesù salvami!

Se Gesù salva
bene, farebbe meglio a salvare Se stesso
dai cruenti cacciatori di gloria
che usano il Suo nome nella morte
Oh Gesù salvami!

L’ho visto in città
e sui monti della luna
la Sua croce era piuttosto insanguinata
poteva a stento far rotolare la Sua pietra
Oh Gesù salvami!

Contributed by Federico Mina - 2018/11/2 - 13:50



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org