Language   

Hey! Fascist

The Fall
Language: English

List of versions


Related Songs

Industrial Estate
(The Fall)
Race Hatred
(The Fall)
‘Na frasi famusa / U duci
(Giuseppe Schiera)


[1977]
Canzone proposta durante un concerto allo Stretford Civic Centre il 23 dicembre del 1977
Quell’esibizione dal vivo è stata riproposta in CD nel 2000 con il titolo “Live 1977”
Testo tratto da The Annotated Fall

The Fall in concerto, 1977


Questa l’introduzione alla canzone che Mark E. Smith era solito fare: “This next number is for brain fascists and musical fascists.”
Probabilmente il brano era dedicato in particolare a Karl Ridderbusch (1932-1997), cantante lirico, di repertorio essenzialmente wagneriano, allora assai celebre anche in Gran Bretagna il quale si dice avesse fatto rivestire il fondo della sua piscina con una mosaico raffigurante un’enorme svastica…
When I'm walking down the street
It's always you I seem to meet
Car coat on and steel boots on your feet
And write your letters to the Evening News
I pick up a knife and sing this tune:

It goes, Hey fascist! Hey fascist! Hey fascist!
You're gonna get it through the head,
I said Hey fascist! Hey fascist! Hey fascist!
You're gonna get it through the head, I said wah wah...

When walking to work,
It's always you I seem to meet
...in your hair, smelly in the heat
And you kick the shit out of some poor kid
I pick up a knife, I flip my lid

Hey fascist! Hey fascist! Hey fascist!
You're gonna get it through the head,
I said Hey fascist! Hey fascist! Hey fascist!
You're gonna get it through the head, I said wah wah...

I said I woka-to-ma, woka-to-ma
Woka-to-ma, wah wah wah

The dead director of the BBC
I'll show you what I'd love to see
Swastikas and swimming pools
I pick up a knife I sing this tune:

Hey fascist! Hey fascist! Hey fascist!
You're gonna get it through the head,
I said Hey fascist! Hey fascist! Hey fascist!
You're gonna get it through the head, I said wah wah...

I said I woka-to-ma, woka-to-ma
Woka-to-ma, wah wah wah

I said-a fascist...oh

Contributed by Bernart Bartleby - 2015/8/10 - 14:01


Morto Mark E. Smith, cantante e fondatore dei Fall



Tra la fine degli anni '70 e gli anni '80 fu tra i principali interpreti del post-punk britannico

È morto questa mattina, all’età di 60 anni, il cantante e fondatore dei Fall, Mark E. Smith. A confermarlo è la stessa manager della band inglese Pamela Vander attraverso i social media legati al gruppo.
Le cause del decesso non sono state rese note e ma un annuncio più dettagliato verrà pubblicato nei prossimi giorni. Il tour dei Fall dell’anno scorso per l'ultimo album era stato cancellato in seguito al ricovero del cantante per problemi all'apparato respiratorio.

Il gruppo tra la fine degli anni Settanta e gli anni Ottanta fu tra i principali animatori del post-punk britannico, senza mai ottenere grandi successi ma costruendosi un fedele seguito di fan.

I Fall si formarono a Manchester alla fine di un concerto dei Sex Pistols, ma negli anni il gruppo ha cambiato decine di formazioni, e Smith era rimasto l’unico membro fisso. La band ha pubblicato molti dischi, il più noto dei quali fu Grotesque (After the Gramme) del 1980, e l’ultimo, New Facts Emerge, dello scorso luglio. Leader con un rude ma raro talento musicale, è stato un eroe rock il cui bere e combattere è diventato una sorta di leggenda.

Assunse e licenziò più di 60 compagni di band, era lontano da tutte le mode e la sua pronunciata cantilena lo rendeva diverso da qualsiasi altro frontman. Ma ispirava devozione tra i fan, attratti dalla singolare presenza e dalla sua poetica sconnessa.

repubblica.it

Dq82 - 2018/1/26 - 12:25



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org