Lingua   

Il Vigneto

Joe Natta
Lingua: Italiano

Guarda il video

Il video ufficiale della canzone è il seguente:


Cerca altri video su Youtube

Ti può interessare anche...

Dopo la pioggia
(Ratti della Sabina)
Per i morti della Resistenza
(Giuseppe Ungaretti)
Guerra è in queste mani
(Joe Natta)


Salve da Joe Natta, vi invio la mia nuova canzone contro la guerra uscita il 25 aprile 2015.
Grazie e a presto!
Nello scrigno dei pensieri infranti
c’è posto solo per le illusioni

gridando

si sveglia la speranza
e viene divorata dai mostri
usciti dal suo incubo

Il vento dell’indifferenza
carezza l’ombra che nasconde
nuvole di paura e dolore

mentre vittime di guerra
arricchiscono il vigneto
dal quale i governanti
ricavano quel vino
con cui brindano
alla loro idiozia

inviata da Joe Natta - 28/4/2015 - 18:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org