Language   

Guerra per forza

Gildo dei Fantardi
Language: Italian



In prima linea mi hanno mandato
e mi hanno detto che ero un soldato
dovevo fare per forza la guerra
od altrimenti finivo in galera

ne ho uccisi dieci o forse cento
il capitano sembrava contento
nessuno pensava chi fosse il nemico
che nella polvere era finito

mucchi di morti mucchi di carne
mucchi di ossa e fiumi di sangue
gente che è morta sputando dolore
sulla sua patria e sul suo onore

ne ho viste di brutte ed anche di belle
ma ho riportato a casa la pelle
senza tre dita mezzo ammalato
però a casa sono tornato

poi uno strozzino mi ha rovinato
ero furioso e l'ho ammazzato
mi hanno arrestato e processato
per omicidio premeditato

ho detto al giudice ne ho uccisi cento
il capitano sembrava contento
bravi soldati mandati alla guerra
che han dato il sangue per la sua terra

ne ho ucciso uno un disgraziato
perchè mi aveva già rovinato
e questa volta scalogna nera
vado vent'anni dritto in galera


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org