Language   

Giorgio e Gino

Piero Nissim
Language: Italian



Giorgio e Gino dalle strade del cielo
sulle bici stan pedalando
e si chiedono se è proprio vero
che la terra non sta poi cambiando

Giorgio e Gino pedalano a fianco
riparlando dei tempi lontani
e si chiedono s’è valso a tanto
quell’agire per un altro domani
quell’agire per un altro domani

Giorgio si sposta in bici
con una bici scassata
i cerchioni di legno
e in mezzo gomma dura

Gino sulla sua Bartali
veloce e cromata
affronta la montagna
macina la pianura

Giorgio e Gino pedalano a fianco
riparlando dei tempi lontani
e si chiedono s’è valso a tanto
quell’agire per il nostro domani
quell’agire per il nostro domani

Un pacco sul manubrio
con documenti falsi
Giorgio attraversa Lucca
sfidando ronde armate

Gino sembra allenarsi
sulle colline in Chianti
ma porta nella canna
messaggi importanti

Giorgio e Gino dalle strade del cielo
ci sorridono a breve distanza
e ci chiedono in modo sincero
di non perdere mai la speranza
di non perdere mai la speranza

La la la la la la...

Giorgio e Gino dalle strade del cielo
ci sorridono a breve distanza
e ci dicono in modo sincero
di non perdere mai la speranza
di non perdere mai la speranza
di non perdere mai la speranza
di non perdere mai la speranza
di non perdere mai la speranza...


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org