Language   

Chi mi ha ucciso questa notte

Andrea Moraldi “Pap3ro”
Language: Italian



Era ottobre e il mio veleno
custodivo tra le mani
molte volte ci ho provato
a cambiare il mio domani

Ma son nato come tutti
pelle, sangue e anche difetti
forse non l’ho mai cercata io
la strada dei perfetti

Era ottobre, mi han fermato
poi in custodia cautelare
Era ottobre e penso adesso
al grammatico valore

La parola “cautelare”
vuol dire anche protezione
Era ottobre e protezione
fece rima con bastone

Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha ucciso questa notte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha dato troppe botte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
questo paese sta mentendo
Ahi ahi ahi ahi ahi
e questa gente sta coprendo

E a mio padre non lo dissi
per non farlo preoccupare
troppe volte io l’ho spinto
sul viale del dolore

Così tenni chiusi dentro
colpi, sangue... zitti e buoni
e nascosi dagli sguardi
la paura e gli ematomi

Non riuscii più a trattenere
il mio essere colpito
visitato in ospedale
l’evidente fu asserito

Evidente il mio giardino
fior di lividi e fratture
emorragiche parole
e glicemiche paure

Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha ucciso questa notte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha dato troppe botte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
questo paese sta mentendo
Ahi ahi ahi ahi ahi
e questa gente sta coprendo

Era ottobre e la mia anima
lentamente rallentava
casa mia chiedeva lumi
ma nessuno raccontava

Era ottobre ed ero solo
a morir lì di agonia
casa mia fu richiamata
solo per la mia autopsia

Son caduto già da tempo
e ora torno sui giornali
che quei colpi d’arroganza
assassini naturali

Giudicati senza colpa
del morir mio in pochi giorni
mi hanno ucciso un’altra volta
non è il caso che io torni...

Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha ucciso questa notte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha dato troppe botte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
questo paese sta mentendo
Ahi ahi ahi ahi ahi
e questa gente sta coprendo

Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha ucciso questa notte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
ma chi mi ha dato troppe botte?
Ahi ahi ahi ahi ahi
questo paese sta mentendo
Ahi ahi ahi ahi ahi
e questa gente sta coprendo


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org