Language   

La polenta gialla

Anonymous
Language: Italian



C'è un gruppo partigiano
nel garfagnin
che da parecchi mesi
non beve il vin.
Sempre polenta gialla
c'è da mangiar
e guardia sempre guardia
a volontà.

Gridiam perchè, gridiam perchè,
fan male i piè, fan male i piè,
si mangia mal, si dorme mal, si vive mal!

Tedeschi tutt'intorno
pronti a venir
e da un momento all'altro
c'è da morir.
Ma della morte pure
ce ne freghiam.
quest'è la bella vita
del partigian!

Gridiam perchè, gridiam perchè,
fan male i piè, fan male i piè,
si mangia mal, si dorme mal, si vive mal!

E quando sei di guardia
oh non dormir,
se no vien Bartelloni
che ti fa morir.
C'è lo sceriffo nero
coi basetton
se c'è da prelevar
qualche minchion!

Gridiam perchè, gridiam perchè,
fan male i piè, fan male i piè,
si mangia mal, si dorme mal, si vive mal!

Ma un giorno questa vita
pur finirà
e tutti quanti a casa
si tornerà.
E allora tutti in coro
si canterà:
"O bella romanina
vienti a far baciar".

Gridiam perchè, gridiam perchè,
fan male i piè, fan male i piè,
si mangia mal, si dorme mal, si vive mal!


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org