Language   

Inno dei pezzenti

Angelo Tonello
Language: Italian



Sorgete, sorgete, pezzenti ed ignavi,
oppressi dal lungo penoso lavor;
dinanzi all'immenso furor degli schiavi
non regge la stolta potenza dell'or.
Uscite pezzenti da le umide tane,
all'armi correte, volate a pugnar;
v'insidian le donne, vi rubano il pane,
cacciate nel seno dei vili l'acciar!


Son nostri i palagi superbi e dorati,
laddove poltrisce dei ricchi lo stuol;
i campi del nostro sudore bagnati
son nostri, e son nostre le messi del suol!
Uscite pezzenti da le umide tane,
all'armi correte, volate a pugnar;
v'insidian le donne, vi rubano il pane,
cacciate nel seno dei vili l'acciar!


Di mille reietti furenti coorti
al sole spiegando il nero vessil;
è meglio, compagni, cadere da forti
che 'l fronte curvare in atto servil!
Uscite pezzenti da le umide tane,
all'armi correte, volate a pugnar;
v'insidian le donne, vi rubano il pane,
cacciate nel seno dei vili l'acciar!


Coraggio, o compagni, che il giorno fatale
dell'ira repressa lontano non è;
nel cieco tugurio s'affila il pugnale,
sui troni minati vacillano i re!
Uscite pezzenti da le umide tane,
all'armi correte, volate a pugnar;
v'insidian le donne, vi rubano il pane,
cacciate nel seno dei vili l'acciar!


Da le umide tane, da gli antri fetenti,
la santa canaglia già corre a pugnar...
Son dieci, son cento, son mille pezzenti
che levano in alto brandito l'acciar!
Uscite pezzenti da le umide tane,
all'armi correte, volate a pugnar;
v'insidian le donne, vi rubano il pane,
cacciate nel seno dei vili l'acciar!


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org