Language   

Hanno picchiato Damiano (sul portone di casa)

Manoloca & Massimo Vecchi
Language: Italian


Related Songs

Viva o poder popular
(José "Zeca" Afonso)
Lamento a la muerte del perro Augusto
(Sergio Vesely)
Abre la ventana
(Víctor Jara)


2012
Lontano dal cerchio
Lontano dal cerchio

la storia è simbolica e inventata, ma si ispira ad eventi reali. La violenza del potere costituito nei confronti della dissidenza è cronaca quasi abituale. L’insofferenza alla violenza del sopruso accentua il bisogno di denunciare, almeno con la realtà delle parole, la prevaricazione, prescindendo dalle motivazioni in campo.
Storie che non sanno di niente solo perché qualcuno non vuol farle sapere
Mancavano due giri di mate fuori faceva freddo ed era quasi Natale
Parlavano di una retata, dicevano di una soffiata
Armato di un cappello di lana, hanno picchiato
Damiano sul portone di casa
Studiava già da più di tre anni storia e scienze sociali, facoltà di Santiago
Parlava come tanti compagni di uguaglianza sociale, di diritti umani
Damiano odiava la violenza, parlava di democrazia,
ma davanti al portone di casa quella notte ha trovato
la polizia, la polizia.

Colpevole di dire ciò che non si può,
colpibile senza alcuna ragione tra falsi e menzogne,
colpevole di dire ciò che non si può, colpibile, hanno picchiato Damiano sul portone di casa….

Trovato dopo circa due ore trasportato di corsa dentro al primo ospedale
Trovato in una pozza di sangue, tutt’intorno la neve ed era quasi natale
La polizia che dichiarava “è a capo di una banda armata”
Armato di un cappello di lana, hanno picchiato Damiano sul portone di casa

Colpevole di dire ciò che non si può, colpibile, grazie alla posizione di un’altra opinione
colpevole di dire ciò che non si può, colpibile,
hanno picchiato Damiano
hanno picchiato Damiano
hanno picchiato Damiano sul portone di casa
sul portone di casa
sul portone di casa…..

Contributed by DonQuijote82 - 2014/7/21 - 20:13



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org