Lingua   

Sogno

Derozer
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Black Out!
(Derozer)
Cielo nero
(Derozer)
Di nuovo in marcia
(Derozer)


[2004]
Nell’album intitolato “Di nuovo in marcia”

Di nuovo in marcia

Bella! Ha risvegliato il mio passato punkrockettaro, quando anche musica come questa - rigorosamente acquistata da Verovinile di Claudio Besia (che saluto), in via Pietro Giuria a Torino - girava molto sul mio piatto...

Immagina di vivere una vita perfetta
dove si realizzano davvero i sogni tuoi
Immagina di stare sempre bene tra la gente
dove tutti stanno bene con te

Immagina di vivere in un mondo più sincero
dove il re denaro non c’è più
Immagina quel volto sempre allegro e sorridente
che le lacrime non solcheranno più

Immagina se puoi
un mondo senza religione
dove l’unico Dio
l’unico credo sia il rispetto
siano il rispetto e l’amore

Immagina di vivere una vita perfetta
dove si realizzano davvero i sogni tuoi
niente più confini, niente muri nè bandiere
tutti cittadini come lo sei tu

Immagina di vivere in un mondo più sincero
dove il re denaro non c’è più
e l’unico motivo per il pianto di un bambino
sarà solo l’avere sbagliato un gol

Immagina se puoi
un mondo senza religione
dove l’unico Dio
l’unico credo sia il rispetto
siano il rispetto e l’amore

Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
È solo un maledettissimo sogno...

Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
Ma è solo un sogno (è solo un sogno)
È solo un maledettissimo sogno...

inviata da Bernart Bartleby - 14/6/2014 - 22:00



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org