Language   

Il cammello e il dromedario

Quartetto Cetra
Language: Italian



In un deserto un giorno s'incontrarono
senza volerlo per caso si guardarono
un dromedario ricco ed un cammello povero.
Si salutarono
si oltrepassarono
poi si fermarono
ci ripensarono
e ritornarono
si riguardarono
e il dromedario disse così:

Bè, perché
tu ci hai due gobbe ed io ne ho solo una?
Perchè
Mi guardi imbambolato dalla duna?
Perchè
continui a masticare e non rispondi?
Dammena una!
Se me la vendi una fortuna ti darò!”

Ed il cammello, essendo bisognevole
per un momento si dimostrò arrendevole
poi si guardò le gobbe con occhio lacrimevole.
E allor ci ripensò
e se le riguardò
la testa dondolò
e poi la sollevò
lo sguardo corrucciò
e il petto si gonfiò
e al dromedario disse così:

“Sai che c'è?
Io resto con due gobbe e tu con una
perchè
non me ne importa della tua fortuna
perchè
son povero ma bello e nerboruto
e dalla duna io ti saluto
e con due gobbe me ne vò!”

La, la, la...
Così si riconferma
che il cammello è bigobbuto
e il dromedario monogobba resterà!


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org