Language   

Il dittatore

Gianni Rodari
Language: Italian



Un punto piccoletto
superbioso e iracondo
"Dopo di me" gridava
"verrà la fine del mondo!"

Le parole protestarono:
"Ma che grilli ha per il capo?
Si crede un punto e basta
e non è che un punto e a capo!"

Tutto solo a mezza pagina
lo piantarono in asso
e il mondo continuò
una riga più in basso.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org