Language   

Dove nel maggio splendono

Collettivo del Contropotere
Language: Italian



Dove nel maggio splendono in un grande campo arato
mille spighe di grano sotto un sole greve
ogni neve raggelerà in inverno un fiore di primavera
in inverno un fiore di primavera
quando le messi inclinano al vento della sera

E spande tutto intorno
umori e suoni allora
pensi è fatta la primavera
ma intanto soffri o taci e spera
ma intanto soffri o taci e spera

Quando lenti si schiudono pensieri di rivolta
dove grande alla mente la nuova aurora
allora il tuo lavoro è più pesante
allora il pianto e il riso si confondono al lamento
allora il pianto e il riso si confondono al lamento

In ogni officina si lavora carne e sangue
in ogni fienile adeso al pagliericcio è il tuo sudore
per ogni bambino un volto sfruttato
per ogni sorriso una ruga sul viso

Perché ad ogni maggio qualcuno tradisce
perché ad ogni maggio qualcuno muore
per ognuno che vuole il potere
noialtri si muore

Per ogni donna affranta
che affrancherà la vita d'un compagno
per ogni proletario rinchiuso nella sera di una cava
per tutti i contadini fiaccati dal lavoro
curvati sulle zappe strisciando nella terra
risponderà da un eco lontano e vigoroso
per l'anarchia pugniamo o vincere o morir
per l'anarchia pugniamo o vincere o morir

Perché se ad ogni maggio qualcuno vi tradisce
se con l'andar del tempo il potere lo imborghesisce
noi vi saremo accanto sempre contro il potere
rivoluzione sia per l'anarchia
rivoluzione sia per l'anarchia
rivoluzione sia per l'anarchia.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org