Language   

Cannibals

Mark Knopfler
Language: English

List of versions


Related Songs

Why Aye Man
(Mark Knopfler)
Redbud Tree
(Mark Knopfler)
Done With Bonaparte
(Mark Knopfler)


da "Golden Heart" (1996), il primo album solista dopo lo scioglimento dei Dire Straits

MK Golden Heart
Well he's daddy's little boy he plays with his toys
He holds on to his daddy's hand
His daddy says sonny you're a big strong boy
You're gonna be a big strong man
And they go play catch they go play ball
They go take a walk along the sand
Big strong daddy and a big strong boy
Living in a big strong land

Daddy is he a goodie or a baddie
Daddy can I have a dinosaur
Once upon a time there were cannibals
Now there are no cannibals any more

Down in Louisiana there's a hurricane coming
The little boy climbs the stairs
And all along the levee all the people come running
And the little boy's saying his prayers
And a sleepy little laddie smiles up at his daddy
And he's asking for his G.I. Joe
And daddy tucks him in with a kiss upon the chin
And says my little one I love you so

Lay down your head now don't get out of bed
Don't you let the bedbugs bite
It's time to sleep now not another peep
And I'll see you in the morning light
And then the radio was playing and the weatherman was saying
The hurricane had blown away
And daddy's little boy was jumping up for joy
And he was singing at the break of day

Daddy is he a goodie or a baddie
Daddy can I be a warrior
Once upon a time there were cannibals
Now there are no cannibals any more

Yeah daddy is he a goodie or a baddie
Daddy why do people go to war
Once upon a time there were cannibals
Now there are no cannibals any more

Contributed by DonQuijote82 - 2014/1/5 - 17:27



Language: Italian

Versione italiana di menty da klopferiani.it

Cannibals è una canzone dalla matrice cajun, la musica franco-americana della Louisiana il cui impatto movimenta ulteriormente un album ricco di influenze musicali tradizionali. Per certi versi, nel suo andamento blues roccheggiante con cenni di rock'n'roll e un ritornello tipicamente country, è affine a Walk of Life. Il finale strumentale, sostenuto dalla batteria è da manuale rock.
Il testo prende spunto dalla vita familiare di Mark, padre di due gemelli avuti nel 1987 dalla seconda moglie Lourdes Salomone, per evocare le paure tipiche dell'infanzia e descrivere il rapporto d'affetto profondo che si instaura tra padre e figlio, far domande essenziali per comprendere il mondo e la vita, e la continua ricerca di attenzioni e di sicurezza.
CANNIBALI

E' il tesoro di papà, gioca con i giocattoli
Gli stringe la mano
Papà dice: "Sonny, figliolo, sei grande e grosso
Diventerai forte"
E giocando a rincorrersi
E giocando a palla
Fanno una passeggiata sulla spiaggia
Un papà forte e un ragazzo forte
Vivono in una terra forte

Papà, quello è buono o cattivo?
Papà, mi compri un dinosauro?
Tanto tempo fa c'erano i cannibali
Ora non ce ne sono più

In Louisiana è in arrivo un uragano
Il ragazzino sale le scale
E lungo l'argine la gente corre
Il ragazzino dice le preghiere
Un bimbo insonnolito sorride a papà
Vuole il suo Soldato Joe
E il papà lo rimbocca
Gli da un bacio sul mento
E gli dice: "Piccolino ti amo tanto"

Papà, quello è buono o cattivo?
Papà, mi compri un dinosauro?
Tanto tempo fa c'erano i cannibali
Ora non ce ne sono più

Appoggia la testa stai a letto
non avere paura dei fantasmi
ora devi dormire chiudi gli occhi
ci vediamo col sole del mattino
la radio suonava
il bollettino diceva che l'uragano era passato
e il tesoro di papà saltava dalla gioia
e cantava all'alzar del sole

Papà, quello è buono o cattivo?
Papà, mi compri un dinosauro?
Tanto tempo fa c'erano i cannibali
Ora non ce ne sono più

Si papà quello è buono o cattivo?
Papà perchè la gente fa la guerra?
Tanto tempo fa c'erano i cannibali
ora non ce ne sono più.

2014/1/6 - 20:07



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org