Language   

La mia città

Gipo Farassino
Language: Italian


Related Songs

L’eco
(Gipo Farassino)
Ciaô Turin
(Gipo Farassino)


[1969]
Parole e musica di Gipo Farassino
Dall’album intitolato «Due soldi di coraggio»

Due soldi di coraggio

... anche se allora a Torino gli operai non erano più soltanto «un fiume di soldati blu», ma anche un fiume di rabbia...

Un mare di fredde ciminiere
un fiume di soldatini blu
un cielo scordato dalle fiabe
un sole che non ti scalda mai.
Questa mia città
ti fa sentir nessuno
ti strozza il canto in gola
ti spinge ad andar via.
Questa mia città
che spegne le risate
che sfugge a tanta gente
resta la mia città
Un mare di fredde ciminiere
un fiume di soldatini blu
un cielo che non ti scalda mai,
la mia città, la mia città, la mia città.

Contributed by Bernart Bartleby - 2013/12/11 - 22:16



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org